Il sistema ZF Easyturn permette raggi di sterzata da record

Mario Roth
22/07/2022

ZF Easyturn è un innovativo assale anteriore con sospensione a puntone, che consente alle ruote anteriori di ruotare fino a un’incredibile angolo di 80 gradi, garantendo inversioni a U strettissime ed un’agilità straordinaria per i parcheggi paralleli.

Quando lo si vede in azione, ZF Easyturn fa sembrare che le ruote anteriori stiano per cedere da un momento all’altro. Effettivamente si tratta di un sistema che deve essere progettato con attenzione, perché è necessario uno spazio insolitamente ampio nei pozzetti delle ruote per ottenere l’angolazione voluta.

ZF Easyturn

Può essere ovviamente utilizzato solo per i veicoli a trazione anteriore, perché la trazione posteriore potrebbe danneggiare irrimediabilmente l’asse anteriore quando le ruote sono girate di 80 gradi.

Possiamo vedere ZF Easyturn in movimento su una BMW i3. La vettura può ora fare retromarcia in parcheggi paralleli strettissimi ad angoli pazzeschi, per poi raddrizzarsi in modo straordinariamente disinvolto.

Dall’alto vediamo la i3 che fa un’inversione a U in un punto che, almeno apparentemente, è meno di 3,5 volte la sua larghezza. A conti fatti, si tratta di un raggio di sterzata di circa 6,2 metri, rispetto al già eccellente raggio di sterzata di 9,9 metri della i3 standard.

Al momento non ci sono notizie su una possibile entrata in produzione. Di certo è che un sistema del genere su auto di una certa “stazza”, potrebbe renderle agili anche in un contesto urbano come quelli che abbiamo in Italia.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram