Enzo Ferrari, un eroe italiano: l’uomo che con le sue automobili ha creato un mito

Caterina Di Iorgi
24/09/2022

Enzo Ferrari, un eroe italiano: l’uomo che con le sue automobili ha creato un mito

Enzo Ferrari. Un eroe italiano è tra i libri sulla Ferrari, che permettono di rivivere una delle storie più belle e affascinanti che riguardano la casa automobilistica più amata al mondo.

Passione, amore per le corse e meccanica si fondono con genialità e ambizione italiane: è il nuovo testo consigliato da Quotidiano Motori, immancabile sugli scaffali degli amanti del Cavallino: “Enzo Ferrari. Un eroe italiano” è firmato da Leo Turrini per Longanesi. In queste oltre 300 pagine, viene ripercorsa la straordinaria vita di Enzo Ferrari, il creatore del mito del Cavallino rampante, oltre che protagonista assoluto della stagione che decretò il passaggio dell’Italia da Paese contadino a potenza industriale. L’autore ripercorre i trionfi, le sconfitte, le gioie, i drammi e gli amori di Ferrari, raccontandone sogni e tormenti: dalla perdita del figlio a soli 24 anni al segreto di un erede molto amato, fino alle polemiche con il Vaticano e all’ultimo amore.

Enzo Ferrari. Un eroe italiano: dettagli prodotto

Copertina rigida: 336 pagine
Publisher: Longanesi (12 gennaio 2017)
Collection: Biografie e autobiografie
Language: Italiano
ISBN-10: 883044619X
ISBN-13: 978-8830446199
Peso spedizione: 720 g

Disponibile su Amazon con Spedizione Prime.

I nostri consigli in libreria:

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.