Assicurazioni false online: elenco aggiornato dei siti truffa

Sono 12 gli indagati in un giro di assicurazioni false online

17 giugno 2019 - 17:00

Le assicurazioni false online sono una piaga che negli ultimi anni ha colpito il nostro Paese. Il consiglio che ci sentiamo di dare è di avvalersi esclusivamente di siti noti e riconosciuti, sia per quanto riguarda la comparazione delle assicurazioni, sia per l’acquisto diretto. Se volete, potete controllare la sezione Leggi e Normative di QuotidianoMotori.com.

Assicurazioni false online: come difendersi

Ultimamente la truffa viaggia sui messengers: bisogna valutare a fondo le offerte via Whatsapp o internet sopratutto se esse sono di durata breve. Controllate bene prima di pagare il premio che i preventivi ed i contratti siano riferibili ad intermediari o imprese regolarmente autorizzati. Sul sito dell’Ivass c’è l’elenco degli avvisi relativi ai casi di contraffazione con il nome delle società non autorizzate ed i siti irregolari.

L’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni sottolinea infine che i pagamenti di premi effettuati a favore di carte prepagate o carte di credito ricaricabili sono irregolari così i pagamenti che vengono fatti verso persone o società che non sono iscritte agli elenchi per cui invita tutti a fare attenzione.

I profili Facebook o altri social, ed i siti internet degli intermediari italiani che svolgono attività online devono sempre indicare:

  • l’indirizzo della sede nonché il numero di telefono, fax e indirizzo pec ovvero posta certificata,
    dati identificativi intermediario
  • numero e data di iscrizione al Registro Unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi
  • l’indicazione che l’intermediario è soggetto ai controlli dell’Ivass.

I siti o i profili non in linea con queste indicazioni espongono il consumatore a rischio di polizze contraffatte. Per quanto concerne, inoltre, gli intermediari SEE ovvero dello spazio economico SEE, oltre ai dati su indicati, essi dovranno comunicare anche il numero di iscrizione dello Stato Membro di origine, l’indicazione dell’Autorità di Vigilanza dello Stato Membro di origine ed infine l’indicazione dell’eventuale sede secondaria e la dichiarazione che si è abilitati ad operare in Italia.

 

Elenco siti assicurazioni false online

Come accennato, l’Ivass pubblica tutti gli aggiornamenti relativi ai siti che sono stati messi “offline”, così come quelli che presentano irregolarità. Li riassumiamo nell’elenco sottostante.

Elenco siti assicurazioni false online Giugno 2019

www.assicurazionisuper.it: sito internet irregolare
www.polizza24.net: sito internet irregolare
www.prontopolizza.com: sito internet irregolare
www.polizzadiretta.net: sito internet irregolare
www.assicurazionisicure.it: sito internet irregolare
www.mininiassicurazioni.it: sito internet irregolare
www.deapolizze.net: sito internet irregolare
www.levrieriassicurazioni.com: sito internet irregolare
www.valenteassicurazioni.com: sito internet irregolare

Elenco siti assicurazioni false online Maggio 2019

www.marelliassicurazioni.com: sito internet irregolare
www.bertoliniassicurazioni.com: sito internet irregolare
www.assicuraconpiusoluzioni.com: sito internet irregolare
www.assicurazionetemporanea.eu e www.assicuratiqui.com: siti internet irregolari
www.globalassicura.it : sito internet irregolare ancora online
www.tremassicurazioni.eu: sito

Elenco siti assicurazioni false online Aprile 2019

www.assicurazionifacili.org: sito internet irregolare
www.assicurazionibreve.com: sito internet irregolare
www.adriaticaassicurazioni.it: sito internet irregolare ancora online
www.motoplatinumassicurazioni.it: sito internet irregolare ancora online
www.mondopolizze.com: sito internet irregolare adesso offline
dataComunicato 5 aprile 2019www.prontopolizza.org: sito internet irregolare ancora online
www.assicurazionegiusta.com: sito internet irregolare ancora online
www.motoplatiniumassicurazioni.com: sito internet irregolare oggi offline
www.directassicurazioni.com: sito internet irregolare ancora online

Elenco siti assicurazioni false online Marzo 2019

Elenco dei siti segnalati da IVASS

  • www.brokerissimo.net – sito internet irregolare ancora online.
    Il sito “www.brokerissimo.net” riporta i dati identificativi di un intermediario regolarmente iscritto nel Registro Unico degli Intermediari ma del tutto estraneo alle attività svolte tramite il sito medesimo.
  • www.assicuraqui.com – sito internet irregolare ancora online.
    Nelle comunicazioni alla clientela, il sito www.assicuraqui.com utilizza l’identità di un intermediario regolarmente iscritto nel Registro Unico – RUI, ma del tutto estraneo alle attività svolte dal sito medesimo.
  • www.agenzia-apreagrupposara.com – sito internet irregolare ancora online.
    La distribuzione di polizze assicurative tramite il sito internet www.agenzia-apreagrupposara.com ad opera di una sedicente agenzia “Polizze online Aprea Assicurazioni” è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false ed i relativi veicoli non sono assicurati. I fatti sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria. Nelle comunicazioni alla clientela è risultata utilizzata l’identità di un intermediario regolarmente iscritto nel Registro Unico ma del tutto estraneo alle attività svolte dal sito medesimo
  • www.parisiassicurazioni.com – sito internet irregolare ancora online.
    La distribuzione di polizze assicurative tramite il suddetto sito è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati.
  • www.mondoassicurazioni.net – offline
    La distribuzione di polizze assicurative tramite il suddetto sito è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati. I fatti sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria. Nel sito indicato il numero di iscrizione al Registro Unico degli Intermediari – RUI, tenuto dall’IVASS, di un intermediario regolarmente iscritto, ma del tutto estrano alle attività svolte tramite il sito in questione.
  • www.europolizze.it – offline
    La distribuzione di polizze assicurative tramite il suddetto sito è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati. I fatti sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria. Il sito non è riconducibile ad alcun intermediario iscritto nel Registro Unico degli Intermediari.
  • www.assiprime.it – sito internet irregolare ancora online.
    La distribuzione di polizze assicurative tramite il suddetto sito è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false ed i relativi veicoli non sono assicurati. I fatti sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria. Il sito utilizza i segni distintivi di un broker, regolarmente iscritto nel Registro Unico degli Intermediari, ma del tutto estraneo alle attività svolte dal sito medesimo.
  • www.temporaneainsurance.it – offline
    La distribuzione di polizze assicurative tramite il suddetto sito è irregolare. Le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati. I fatti sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria. Il sito utilizzava il numero di iscrizione al Registro Unico degli Intermediari – RUI, tenuto dall’IVASS, di un intermediario regolarmente iscritto, ma del tutto estrano alle attività svolte tramite il sito in questione. L’intermediario ha 27segnalato i fatti all’Autorità Giudiziaria.
  • www.zurichassicura.it
  • www.assicuratipergiorni.com
  • www.directlinerca.com
  • www.carsinsurance2000.it
  • www.assicuratriceunione.it

 

Commenta per primo