Ecoalf X Michelin: le nuove sneaker eco-friendly realizzate in Cordura

Caterina Di Iorgi
25/10/2022

Ecoalf X Michelin: le nuove sneaker eco-friendly realizzate in Cordura

Ecoalf X Michelin: gli stivaletti Gredos e le sneakers Abantos sono fatte con con materiali riciclati e a basso impatto, prodotti unisex che si adattano benissimo alla vita di tutti i giorni e a tutti gli ambienti, dalla città ai sentieri di montagna, grazie alla presa, alla versatilità e alla flessibilità che caratterizza le calzature Ecoalf.

A livello di estetica, Michelin si è ispirata per le suole alle forme scultoree dei pneumatici sportivi. Ecoalf e Michelin hanno insieme sviluppato una suola fatta con i resti della gomma della produzione principale. I due brand hanno lavorato per raggiungere il miglior
equilibrio fra manifattura eco-sostenibile e un prodotto altamente performante. Il processo di incorporare gomma recuperata diminuisce la quantità di materie prime utilizzate, non produce scarti e migliora l’efficienza nella manifattura, non solo diminuendo dei passaggi, ma anche il consumo di CO2 e di acqua.

Ecoalf X Michelin

In Ecoalf, la sostenibilità, l’innovazione e la qualità sono un must e segno di durata e responsabilità. Questi due modelli sono stati fatti con 100% tessuto di poliestere riciclato Cordura ricavato dalle bottiglie di plastica. E’ molto resistente, versatile e affidabile, uno dei tessuti più resistenti sul mercato che viene fuso con una membrana di poliestere riciclato per le proprietà impermeabili, protezione per chi indossa le calzature e per il pianeta. Molto resistenti significa che durano nel tempo: meno scarti e più qualità.

Le stringhe sono 100% poliestere riciclato e l’intersuola è fatta in canna da zucchero. EVA, materiale sintetico utilizzato per molte calzature, prodotto da combustibili fossili, quali petrolio e gas, sia nella Gredos che nell’Abantos è sostituito con un materiale fatto di canna da zucchero brasiliana. Un materiale naturale e rinnovabile che offre flessibilità, leggerezza e resistenza. L’utilizzo di questo materiale non solo riduce le emissioni di CO2 rispetto al convenzionale EVA, ma addirittura rimuove i gas serra dall’atmosfera mentre cresce, eliminando così l’impronta ecologica.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.