Momodesign autunno inverno 2023 2024: stile contemporaneo e urbano

Caterina Di Iorgi
12/01/2023

Momodesign autunno inverno 2023 2024: stile contemporaneo e urbano

La collezione Momodesign autunno inverno 2023 2024, presentata a Pitti Uomo 103, è una nuova interpretazione del guardaroba maschile contemporaneo che rispecchia il dna del brand e rende omaggio a semplicità formale, unconventional e versatilità, una collezione di abbigliamento e accessori daily dallo stile urbano, pensato per semplificare la vita di chi vive le metropoli e non solo.

Un percorso che inizia lontano dalla moda quello del brand con un knowhow tecnico e un’estetica legata al design con uno stile pure ed essenziale. Uno stile riconoscibile, contemporaneo e urbano, dall’utilizzo trasversale che riflette contaminazioni di mondi diversi e opposti, dallo sport alla fashion, una visione che nasce come risposta ai cambiamenti del mercato e alle nuove esigenze del consumatore, sempre più esigente e informato con l’obiettivo di offrire un total look iconico che si inserisce perfettamente in un ambiente urbano e moderno.

Momodesign autunno inverno 2023 2024

Una total look che parte dai capi spalla e si completa con felpe, maglie e accessori come zaini, borse e scarpe. Un’eleganza informale che coniuga tradizione e innovazione, semplicità e ricercatezza grazie a tessuti tecnici performanti che danno forma a volumi fluidi e linee pulite. Un tocco di colore in più che caratterizza la palette e crea un fil rouge con la stagione primavera estate 2023 per una collezione che vuole conquistare i più giovani.

Momodesign autunno inverno 2023 2024

La nuova collezione invernale guarda al futuro dove dinamicità, funzionalità, comfort e stile contaminano il “guardaroba” maschile rendendolo intelligente, dalla versatilità di utilizzo, caratterizzato da quotidianità e, al tempo stesso esclusività. Il tutto senza tralasciare l’alta qualità e la tecnicità dei materiali.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.