Zenith Chronomaster 2

Zenith Chronomaster 2: la nuova generazione di El Primero

La nuova generazione di El Primero debutta con una serie di 250 modelli in titanio con originale lunetta in ceramica e quadrante scheletrato.

15 novembre 2019 - 15:00

Zenith Chronomaster 2 – El Primero celebra il suo 50° anniversario e Zenith presenta questo leggendario movimento nella sua versione attualizzata, inserita nell’iconico Chronomaster. La nuova generazione di El Primero debutta con una serie di 250 modelli in titanio con originale lunetta in ceramica e quadrante scheletrato.

El Primero Calibro 3600, reinterpretato all’insegna di una maggiore modularità, è stato sviluppato avvalendosi delle più moderne tecnologie pur conservando il DNA del movimento originale. Vanta la stessa elevata frequenza di 36.000 alternanze/ora e misura e visualizza i decimi di secondo. Si affiancherà a El Primero originale e verrà gradualmente inserito in altri modelli della gamma e dotato di varie funzioni.

Per Zenith, celebrare il mitico El Primero – una star ad alta frequenza nata nel 1969 – significa dimostrare rispetto per il passato, radicarsi nel presente e guardare con decisione verso orizzonti futuri. È con questo spirito che i tecnici della Manifattura hanno ridisegnato il movimento cronografico automatico più preciso al mondo, realizzando una versione aggiornata fedele all’architettura e alle comprovate prestazioni dell’originale.

Le specifiche rigorose richiedevano modularità, ottimizzazione di produzione industriale, montaggio e regolazione, oltre all’aggiunta di un dispositivo di arresto secondi e un’autonomia aumentata a 60 ore. Doveva inoltre essere prevista la possibilità di integrare diverse funzioni e indicazioni e si doveva garantire una migliore facilità d’uso – il tutto nel rispetto dell’imprescindibile requisito di preservare l’integrità e l’identità di El Primero
originale.

Questo calibro ottimizzato, ribattezzato El Primero 3600, presenta quindi tutte le principali caratteristiche del suo predecessore: funzione cronografo 1/10 di secondo, costruzione integrata con innesto laterale, ruota a colonne e rotore centrale montato su cuscinetto a sfera. La differenza sta nel fatto che è stato sviluppato con tecnologie all’avanguardia e algoritmi delle prestazioni – oggetto di quattro brevetti.

Le modifiche più evidenti sono: indicazione di un decimo di secondo su scala a 100 graduazioni; l’aggiunta di un dispositivo di arresto del bilanciere; inversione della sequenza della corona; regolazione di ruote e ingranaggi; design ampliato e centrato della ruota a colonne; e la più visibile, un innesto laterale ottimizzato che ora comprende due ruote intermedie.

Per inaugurare l’El Primero di nuova generazione, Zenith ha scelto un’iconica collezione contemporanea: il Chronomaster. Le sue dimensioni importanti e l’inconfondibile design sono in linea con il DNA della Maison. Il
Chronomaster 2, dotato del movimento El Primero 3600, esibisce un look più moderno, con una leggera cassa in titanio, lunetta graduata in ceramica nera o blu, quadrante scheletrato con solidi contatori e massa oscillante a forma di stella.

Il quadrante, che presenta tre diversi colori – grigio chiaro, blu e antracite – è caratterizzato dalla lettura diretta dei decimi di secondo. La lancetta rossa del cronografo compie un giro completo del quadrante
in dieci secondi, indicando ad ogni scatto i decimi sulla scala da 100 graduazioni del réhaut e della lunetta.

Oltre a misurare e visualizzare i decimi di secondo, questo Chronomaster, certificato cronometro, che batte a
36.000 alternanze/ora, presenta le funzioni ore e minuti al centro, contatori del cronografo dei 60 minuti e dei
60 secondi, piccoli secondi e data e offre una riserva di carica di 60 ore, vale a dire un intero week-end senza
dover ricaricare l’orologio se non viene indossato. Disponibile in due serie limitate di 250 esemplari l’una, con
lunetta in ceramica blu o nera, il Chronomaster 2 è un potente distillato dell’identità moderna e sportiva di
Zenith.

SEGUICI SU:
Facebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram /// Flipboard

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Orologi James Bond 007

Orologi James Bond 007: tutti gli Omega al polso della spia più famosa del cinema

Heritage Jeep Go Carpisa

Heritage Jeep Go Carpisa: la capsule da viaggio per chi ama l’avventura

No Time To Die Omega

No Time To Die Omega: 007 Edition, il nuovo orologio di James Bond