Monopattini elettrici Roma

Bird Milano: quanto costano i Monopattini Elettrici Sharing

Il monopattino più elegante e innovativo sul mercato debutta Italia a partire dalla Capitale della Moda.

23 giugno 2020 - 19:00

I monopattini elettrici Bird a Milano arrivano in forze, considerando che a breve verranno messi su strada 750 veicoli di ultima generazione. Si tratta infatti del debutto italiano di Bird Two, il nuovissimo monopattino elettrico dell’azienda americana che tenterà di battere la concorrenza agguerittisima delle altre aziende di monopattini in sharing a Milano. La mobilità in sharing è un pezzo integrante della mobilità cittadina. I monopattini elettrici sharing sono veicoli perfetti per gli spostamenti urbani ma solo a patto che vengano usati con prudenza e nel totale rispetto delle regole, al pari di tutti i veicoli che convivono sulle strade.

Bird Two non è solo il veicolo più solido del settore, ma offre anche la migliore esperienza di guida. La missione di Bird è aiutare a rendere le città più vivibili riducendo il traffico e le emissioni causate dalle automobili. Con le prestazioni, la gamma e le funzioni di sicurezza del Bird Two, gli utenti possono sostituire ancora di più i loro viaggi in auto con la micromobilità.

La micromobilità in sharing non solo aiuta le persone a muoversi in sicurezza, ma contribuisce a risolvere il problema del cosiddetto ‘ultimo miglio’, per affrontare quegli spostamenti che magari sono troppo brevi per il trasporto pubblico ma troppo lunghi per essere percorsi a piedi. Molti di questi spostamenti avvengono ancora oggi in auto, aumentando il traffico e le emissioni di CO2.

Bird ha avviato diverse iniziative per garantire di operare in modo responsabile e sostenibile nelle città dove il servizio è attivo: consente ai residenti di segnalare eventuali monopattini mal parcheggiati tramite la modalità “Community” e, grazie a squadre attive sul territorio, garantisce che i monopattini vengano guidati e parcheggiati correttamente. Per l’avvio su Milano, inoltre, Bird ha anche introdotto una serie di pacchetti speciali che consentano ai milanesi di utilizzare il bonus mobilità del Governo.

Bird Milano: prezzi e tariffe

La struttura dei prezzi dei monopattini sharing Bird Milano è di 1 € per lo sblocco più 0,25 € al minuto.

Ci sono poi pacchetti da 5 €, 20 € e 250 €. Scrivendo a ciao@bird.co si potranno avere i documenti per ottenere il 60% di rimborso grazie al voucher mobilità del Governo. Attenzione, perchè in questo caso come abbiamo già avuto modo di sottolineare, lo sconto NON è per tutti, ma solo per i residenti delle città con più di 40.000 abitanti. Quindi se siete pendolari e volete utilizzare i monopattini elettrici in sharing, non avrete diritto a nulla.

Se invece state pensando all’acquisto, qui la nostra guida e qui sotto alcune offerte:

 

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

 

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Honda SH350I 2021

Mercato moto febbraio: crescono solo gli scooter (+19%), male l’elettrico (-44%)

Giant FastRoad E+ EX PRO

Giant FastRoad E+ EX Pro è una e-bike potente ed elegante da città

Trek E-Caliber 2021

Trek E‑Caliber 2021, nuova e‑MTB da XC: prezzo e caratteristiche