Google Maps fornirà una migliore navigazione in bici

Claudio Ferrari
28/07/2022

Google Maps fornirà una migliore navigazione in bici

Google ha annunciato tre nuove funzionalità per Google Maps: percorsi ciclistici più dettagliati, viste aeree e più coinvolgenti di 100 luoghi ed una migliore condivisione della posizione con notifiche per l’arrivo e la partenza degli amici.

Google Maps percorsi ciclistici

Per quanto riguarda i percorsi ciclistici dettagliati, c’è da dire che da più di dieci anni Google ha inserito nell’app la navigazione turn-by-turn per le biciclette, profilo altimetrico e le postazioni di bikesharing.

L’ultimo aggiornamento fornisce ancora più dati ai ciclisti: indicherà se devono aspettarsi un traffico intenso di autovetture e quale tipo di strada è stata scelta per il percorso: una strada principale, una strada secondaria, una pista ciclabile o un percorso condiviso. Inoltre, gli utenti potranno sapere se ci saranno ostacoli, come colline ripide o scalinate. In questo modo Google Maps si avvicina al funzionamento delle app di navigazione per ciclisti diventando più affidabile, soprattutto nelle aree meno conosciute o nei percorsi più imprevedibili.

Le viste immersive

Per quanto riguarda le viste aeree, si tratta di una sorta di fusione tra Street View, immagini satellitari e aeree. Con questo obiettivo, l’azienda sta ora lanciando le viste immersive di oltre 100 luoghi situati in città come Barcellona, Londra, New York, San Francisco e Tokyo.

Google intende applicarla anche a ristoranti e quartieri, in modo che gli utenti possano verificarne l’aspetto prima di visitarli. Tutto ciò si collega allo sforzo dell’azienda di far sì che le persone utilizzino Google Maps come applicazione preferita anche per la scoperta di nuovi luoghi da visitare.

Condivisione posizione migliorata

Infine, Google sta aggiornando anche la condivisione della posizione, introducendo notifiche per l’arrivo e la partenza da una determinata posizione. Se dovete incontrare un gruppo di amici in un ristorante, potete impostare la notifica di posizione per quel ristorante in modo che quando i vostri amici che condividono la posizione con voi arrivano a destinazione, lo sappiate immediatamente. Allo stesso modo, gli utenti possono impostare una notifica per la partenza da un luogo, in modo da sapere quando i loro amici o familiari hanno lasciato il luogo.

Google ha dichiarato che invierà ripetuti promemoria agli utenti attraverso l’app Maps e le e-mail se stanno condividendo continuamente le notifiche di posizione con qualcuno, in modo da poterle disattivare dalla sezione Condivisione della posizione, se necessario.

Tutte le funzioni saranno disponibili per gli utenti di Google Maps su iOS e Android: la vista immersiva e le notifiche di condivisione della posizione saranno disponibili da subito negli USA, mentre le informazioni sui percorsi ciclistici saranno disponibili nelle prossime settimane nelle città in cui è disponibile la navigazione ciclistica.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram