Con JetCycle Max si può pedalare sull’acqua come un aliscafo

Claudio Ferrari
11/10/2022

Si chiama JetCycle Max ed è la bicicletta reclinabile che letteralmente vola sull’acqua. Possiamo immaginarla come un kayak con uno schienale, con il quale pedalando ci si alza dall’acqua come un aliscafo? Questa è la formula che l’azienda francese JetCycle per permetterci di pedalare comodi quando decidiamo, ad esempio, di fare la traversata di un lago.

JetCycle si è ispirata all’industria nautica per il design del suo foil Max. Il JetCycle Max è incentrato su un elegante scafo in composito realizzato con un processo di infusione sottovuoto accuratamente perfezionato per ottenere un mix di peso ridotto e rigidità ottimale. Il pilota siede basso e stabile su una piattaforma che assomiglia molto di più a un kayak sit on top con sedile posteriore piuttosto che ad un telaio di una normale due ruote. Di certo le sue importanti ali in fibra di carbonio non lasciano spazio a dubbi.

JetCycle Max bici acqua

A differenza dei modelli elettrici a pedalata assistita presenti in altre biciclette acquatiche, la JetCycle Max, lunga 3,4 metri e con un peso di 35 kg, è alimentata al 100% dall’uomo e si basa esclusivamente sulla pedalata del pilota per far girare l’elica brevettata a passo variabile nella parte posteriore. La potenza del pilota viene trasferita attraverso una trasmissione a cinghia Gates ottimizzata per l’efficienza, con componenti interni alla chiglia.

I pedali sono regolabili per adattarsi alle altezze consigliate tra 1,5 e 2 metri. Il pilota governa e regola anche il passo del foil per il sollevamento utilizzando semplici maniglie su entrambi i lati dell’imbarcazione. Per sollevarsi e scivolare sull’acqua, il pilota deve mantenere una velocità di 9 km/h.

JetCycle Max ali

Il prezzo del JetCycle Max è di 12.000 euro, e potete verderlo in azione qui sopra. Mica male vero?

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram