Monopattini elettrici: mascherina obbligatoria

Redazione
19/10/2020

Monopattini elettrici: mascherina obbligatoria

Secondo le linee guida dal nuovo DPCM sui monopattini elettrici la mascherina obbligatoria, in quanto da quello che si può intuire non godono dello stesso stato giuridico della bicicletta. Possibile? Si, perché invece chi va in bici è esentato dall’indossare la mascherina.

Il capo di gabinetto Bruno Frattasi ha comunicato un elenco dettagliato delle attività sportive per le quali non è richiesto l’uso del dispositivo di protezione, essendo assicurato il distanziamento di due metri da un’altra persona.

Nel testo si evidenza che dall’obbligo di utilizzo della mascherina “non vanno ricomprese alcune attività svolte all’aperto che, in ragione del loro particolare dispendio energetico, sono invece riconducibili all’attività sportiva e, quindi, parimenti esentate come jogging, footing, trekking, nordic walking o altre forme di camminata sportiva potranno continuare a svolgersi senza utilizzo della mascherina, purché ciò avvenga in condizioni tali da garantire il rispetto della distanza interpersonale di almeno due metri. Sono esentati dall’obbligo di indossare la mascherina i conducenti di biciclette, anche a ‘pedalata assistita’, per i quali ricorrono, dato l’impegno fisico richiesto dall’uso del mezzo, condizioni non dissimili

Quindi, quando si viaggia sui monopattini elettrici la mascherina è obbligatoria, mentre chi viaggia in bici, anche a pedalata assistita, non è obbligato a indossarla perché è considerata un’attività di tipo sportivo.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social. Vi invitiamo a seguire Quotidianomotori.com su Google News, ma anche su FlipboardFacebookTwitter e Instagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e/o esperienze commentando i nostri articoli.