Selle Italia Flite Boost X-Cross Superflow 2021

Selle Italia Flite Boost X-Cross Superflow 2021 perfetta per la Mountain Bike

La sella per fare cross country in Mountain Bike.

8 giugno 2021 - 12:00

La nuova Selle Italia Flite Boost X-Cross Superflow 2021 è quanto di meglio di possa pensare per una sella per Moutain Bike da Cross-Country. E’ una sella con foro centrale Superflow per assicurare il massimo comfort e scaricare la pressione dalla zona perineale. La sella ha gli inserti laterali in SuperFabric per proteggere la sella da eventuali urti e abrasioni tipiche del mondo offroad.

Questa sella è caratterizzata da una forma a T, corta e compatta, studiata per la mountain bike e le discipline off-road in generale. Il telaio è in TI 316 con tubi da Ø7 mm di diametro più resistente del 25% e più leggero del 15%. Lo scafo è realizzato in composito carbonio e nylon, il rivestimento è in Fibra-Tek grigio, microfibra tecnica che assicura resistenza e leggerezza.

Importanza della sella della Bici

La sella di una bicicletta è sicuramente uno degli elementi più importanti e dobbiamo essere certi che sia quella giusta. Chiunque stia in sella per qualche ora può facilmente capire quanto una sella possa influire sul proprio benessere e sull’efficienza della pedalata. Tuttavia è indispensabile che la sella sia adatta alla nostra conformazione e soprattutto al nostro fondoschiena.

Per sapere quale sia la sella adatta è indispensabile conoscere la distanza delle ossa ischiatiche. Ideale sarebbe fare una visita biomeccanica ma se non ne avete la possibilità, potete calcolarlo in modo semplice e veloce:

  • 1. procuratevi un cartone spesso e abbastanza morbido;
  • 2. appoggiatelo su una superficie piatta e rigida in modo che vi ci possiate sedere;
  • 3. sedetevi sul cartone, esercitando una forte pressione così da ottenere il calco delle due protuberanze ischiatiche;
  • 4. contornate con una penna o matita il calco che avrete ottenuto;
  • 5. calcolate il centro di ogni calco segnandolo con una croce;
  • 5. la distanza delle due croci sarà, con una buona approssimazione, la distanza delle vostre ossa ischiatiche;

Selle Italia idmatch

Dalla ricerca scientifica dei laboratori Ergoview in collaborazione con Selle Italia è stato messo a punto idmatch, sistema in grado di allineare perfettamente la morfologia del tuo fisico con le caratteristiche delle attrezzature che utilizzi. Idmatch ti aiuta a trovare misure, allineamenti, e attrezzature adatte alle tue caratteristiche fisiche. Consigliamo quindi cercare il dealer più vicino presso il quale potrete scegliere il prodotto su misura per voi e per la vostra Bici.

Selle Italia Flite Boost X-Cross Superflow: Prezzo

La nuova Flite Boost X-Cross Superflow è disponibile sul sito del produttore di Asolo, nelle taglie L3 (145 mm di larghezza per 208 gr. di peso) e S3 (135 mm di larghezza per 204 gr. di peso), ad un prezzo di 214,90€.

Selle Italia Flite Boost X-Cross Superflow: me li consigli?

Premesso che avevo già sostituito la sella originale della mia Mountain Bike con un marchio di ottimo livello ma questa Flite Boost X-Cross Superflow è andata ben oltre le mie aspettative. E’ una sella fantastica, perfetta per le mie ossa ischiatiche ed il mio fondoschiena ringrazia. Le finiture sono perfette e nessuna sella presente sul mercato è così ben curata. E’ stata la mia compagna di viaggio per qualche settimana e credo che rimarrà su una delle mie due MTB per parecchio tempo. Consiglio di usare l’idmatch per verificare il modello oppure scegliere quello più adatto a voi. Credetemi una sella come questa vi migliorerà il comfort e la “resa” della pedalata. Solo quando la provi capisci la differenza che può fare una sella, soprattutto nelle ripartenze in salita.

Gli indispensabili per ciclisti su Amazon

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Officine Mattio OM1 S

Officine Mattio OM1 S: la nuova bici aggressiva, moderna, affidabile

e-bike

Furbetti con e-bike truccate beccati dai Carabinieri

Moto Parilla bici elettrica

Moto Parilla bici elettrica: in arrivo la nuova Ultra Carbon e la bici off road