Benelli Tornado Naked Twin 500: nuova generazione sportiva a Eicma 2022

Silvio Beretta
09/11/2022

Benelli Tornado Naked Twin 500: nuova generazione sportiva a Eicma 2022

La Benelli Tornado Naked Twin 500 si mostra per la prima volta a Eicma 2022, un modello, nato dall’evoluzione del concetto di sportività che da sempre caratterizza il marchio, anticipa il nuovo stile espressivo della Casa di Pesaro. Qui tutte le info su come arrivare e su dove sono i parcheggi di Eicma.

Elegante, ma anche muscolosa e aggressiva, presenta il telaio a traliccio in tubi in acciaio, pensato in ottica di agilità, e un inedito fanale con la firma luminosa delle luci diurne a T, che le garantiscono personalità.

Il motore della Tornado Naked Twin 500 2022

Il motore della Tornado Naked Twin 500 è lo stesso della TRK 502 e della Leoncino 500, con alcuni aggiornamenti pensati dalla Casa marchigiana per migliorare le prestazioni: un 500 cc bicilindrico con una potenza massima di 47,6 Cv e 46 Nm di coppia. Nuovi anche l’impianto di scarico e la scatola filtro, migliorie pensate per aumentare le performance e diminuire la rumorosità.

Un occhio di riguardo è stato rivolto alla tecnologia, con uno schermo Tft a colori da 5 pollici ad alta risoluzione a disposizione del motociclista: quest’ultimo è caratterizzato da connessione Bluetooth e consente di gestire le telefonate dal manubrio.

benelli-tornado-naked-twin-500-frontale

La meccanica è nuda

Le parti meccaniche della Benelli Tornado Naked Twin 500 sono esposte in bella vista; all’avantreno spicca una forcella con steli da 50 mm, mentre dietro c’è un monoammortizzatore regolabile nel precarico molla e nel freno idraulico in estensione.

L’impianto frenante con ABS, infine, si distingue per un doppio disco da 320 mm davanti, con pinza radiale a quattro pistoncini, e dietro per un disco da 260 mm con pinza flottante a singolo pistoncino.

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!