Leon Camier Barni Racing Team SBK 2020

Coronavirus, l’officina del team Barni Superbike in aiuto a medici e infermieri di Bergamo

Assistenza meccanica gratuita a medici, infermieri e volontari di Bergamo

26 marzo 2020 - 9:30

Il Campionato Mondiale Superbike, al pari della MotoGP, è fermo a causa della pandemia mondiale da Covid-19. Le derivate di serie non scenderanno in pista almeno fino a maggio, mese in cui sarebbe previsto il ritorno in pista ad Imola. Tuttavia tutto il circus la Superbike resterà ai box, ma il lavoro di team e piloti procede ugualmente.

Barni Racing aiuta Bergamo

Una delle squadre Superbike, il team Barni di Marco Barnabò ha deciso infatti di mettere a disposizione la propria officina a Bergamo, una delle città più colpite dal maledetto coronavirus. Infatti la sede del team è a Calvenzano, in provincia di Bergamo, una delle zone più contagiate della Lombardia al pari di Brescia.

Lo ha confermato lo stesso team principal: “La provincia di Bergamo resta una delle più colpite dal Coronavirus per questo ho deciso che, nel rispetto tutte le prescrizioni della Regione Lombardia e del Governo, metterò l’ officina al servizio di tutte le persone che lavorano in prima linea per fronteggiare l’emergenza. I medici, gli infermieri e i volontari che si spostano in moto e necessitano di assistenza meccanica possono raggiungermi in via Venezia 1, a Calvenzano (BG).”

“L’accesso al pubblico è limitato nel rispetto delle norme del distanziamento sociale, ma io continuo a portare avanti l’attività, anche se i miei collaboratori sono costretti a restare a casa. Vedo un grande sforzo da parte di tutta la popolazione per superare questo momento difficile e anche io voglio fare la mia parte: l’officina è a disposizione per agevolare gli spostamenti su due ruote di chi mette la propria professionalità al servizio degli altri”. – conclude la nota del manager.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Yamaha XT500 1976

Yamaha XT 500/600 Youngtimer: enduro monocilindriche mito degli anni ’70 e ’80

Boeing 747 Dreamlifter

Boeing 747 Dreamlifter per l’emergenza coronavirus

Autocertificazione per spostarsi: link del PDF aggiornato 26 Marzo 2020