HONDA MotoGP LCR MISANO 2019

Coronavirus, una mostra in aiuto degli ospedali bresciani #aiutiAMObrescia

La Honda RC213V MotoGP del Team LCR tra i protagonisti della mostra

25 marzo 2020 - 11:00

La Fondazione della Comunità Bresciana Onlus ha deciso di creare una raccolta fondi con l’hashtag #aiutiAMObrescia. L’iniziativa BrixiaPROart nasce proprio dalla voglia di fare squadra, di comunicare, di condividere e di aiutare, da parte di un gruppo di fotografi professionisti che hanno deciso di mettere la loro Arte in vendita online.

Raccolta fondi per gli Ospedali bresciani

L’obiettivo è di contribuire a raccogliere fondi per sostenere le strutture ospedaliere bresciane nell’acquisto di attrezzature, macchinari e medicine necessari per la lotta contro il Covid-19. Tuttaviam, il ricavato andrà devoluto in beneficenza alla raccolta fondi #aiutiAMObrescia.

La mostra, ideata dalla fotografa Diana Bovoloni, include tra i soggetti protagonisti della galleria online anche la Honda RC213V MotoGP del Team LCR di Lucio Cecchinello. L’immagine, realizzata dalla stessa Bovoloni, è uno scatto singolo a lunga esposizione, creato con un effetto luminoso “a mano libera” con la tecnica del Light Painting.

La forma circolare riprende i colori della livrea e fa risaltare le linee stilistiche delle due ruote. L’effetto finale ad alto impatto visivo ha come risultato quello di far sembrare la moto un oggetto futuristico.

Diana, insieme ad altri fotografi professionisti (ad oggi ben novantacinque), nonostante le incertezze del loro settore, è convinta che “possiamo davvero fare la differenza e trasformare questa brutta storia, nel nostro piccolo, in un bel ricordo. Un grande gesto da parte di tutti per raccogliere fondi da donare in questo momento di grande buio che stiamo passando. Aiutateci ad aiutare!”.

COME DONARE

Attraverso un Bonifico sul conto corrente di Fondazione Comunita Bresciana Onlus
Ubi Banca
IBAN: IT76Z0311111238000000001390
Causale: AIUTIAMOBRESCIA (NB senza hashtag)
Per chi risiede all’estero: BIC BLOPIT22

Informazioni aggiuntive: in caso si voglia mantenere l’anonimato per le pubblicazioni sul Giornale di Brescia aggiungere ANONIMO nella causale. Se si volesse dare un contributo “in memoria di” è necessario fare il bonifico e poi inviare una mail a amministrazione@fondazionebresciana.org.

Qualora sul portale Ubi, flaggando la Fondazione Comunità Bresciana, ieri fosse comparso un Iban diverso da quello indicato, l’operazione va comunque a buon fine: se nella causale è stato specificato «AiutiAMObrescia», la donazione sarà inoltrata alla raccolta dedicata. Le donazioni consentono la deducibilità degli importi donati.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Andrea Iannone

Andrea Iannone farà ricorso al Tas: “voglio tornare in moto il prima possibile”

Boeing 747 Dreamlifter

Boeing 747 Dreamlifter per l’emergenza coronavirus

Massimo Rivola MotoGP - AD Aprila Racing

Aprilia, Rivola: “Pena assurda che riconosce l’innocenza di Iannone”