Harley-Davidson 2020: tutte le novità

21 agosto 2019 - 18:30

I cambiamenti meno visibili riguardano le dotazioni tecnologiche, mutuate dall’esperienza con la LiveWire. Tutti i modelli Touring, tranne i due Road King ed Electra Glide Standard, sono dotati di tecnologia H-D Connect, che connette il rider alla sua Harley-Davidson attraverso lo smartphone, utilizzando l’app Harley-Davidson.

Il servizio H-D Connect consente ai proprietari di connettersi da remoto alla propria moto e visualizzare le informazioni-chiave sullo stato del veicolo. Fornisce inoltre la sicurezza di poter monitorare da remoto la propria motocicletta e include avvisi di manomissione tramite l’app H-D e assistenza in caso di furto.

La seconda novità si chiama Reflex Defensive Rider Systems (RDRS) ed è progettata per abbinare le prestazioni della motocicletta alla trazione disponibile durante l’accelerazione, la decelerazione e la frenata, combinando controllo elettronico di freni e gestione della propulsione. L’RDRS è fornito di serie sui modelli Touring Road King Special, Street Glide Special, Road Glide Special, Ultra Limited, Road Glide Limited.

Il sistema funziona in combinazione con gli altri dispositivi elettronici. Cornering Enhanced Electronic Linked Braking (C-ELB) applica una frenata su entrambe le ruote quando il pilota utilizza il comando del freno anteriore a leva o posteriore a pedale e tiene conto dell’angolo di piega della motocicletta o dell’accelerazione laterale del Trike.

Il sistema di frenata avanzato antibloccaggio dei freni in curva (C-ABS) è una variante dell’ABS che considera l’angolo di piega di una motocicletta a due ruote o l’accelerazione laterale di un modello Trike. Infine il sistema di controllo avanzato della trazione (C-TCS), progettato per impedire alla ruota posteriore di slittare in accelerazione.

Il pilota può selezionare una delle due modalità di controllo della trazione: la modalità Standard è ottimizzata per le superfici asciutte, mentre la modalità Rain è specifica per il bagnato. Il sistema può anche essere spento.

Gli altri dispositivi

Inoltre le nuove Touring, così come i modelli CVO, LiveWire e trike, dispongono del sistema di controllo della coppia motrice in rilascio (DSCS) e del sistema di controllo della coppia migliorato in curva (C-DSCS). Il sistema Drag-Torque Slip Control (DSCS) è progettato per gestire lo slittamento della ruota posteriore in decelerazione e impedirne il bloccaggio a causa del freno motore o, nel caso della LiveWire, della frenata rigenerativa. Altro dispositivo è il  Vehicle Hold Control (VHC), già in uso da anni sulle automobili, che impedisce alla moto di arretrare quando è in salita.

Infine il sistema di monitoraggio della pressione dei pneumatici (TPMS), che avvisa in caso di bassa pressione dei pneumatici e visualizza la pressione sullo schermo del sistema Infotainment o sul contachilometri, a seconda dei modelli su cui è installato. Il TPMS è una funzionalità di RDRS ed è disponibile anche come accessorio autonomo con Harley-Davidson Genuine Motor Parts & Accessories per i modelli Touring 2020 dotati di equipaggiamento originale o ruote accessorie con sensore TPMS. La funzione TPMS è di serie sui modelli CVO e su tutti i modelli Touring 2020, tranne Road King ed Electra Glide Standard.

Commenta per primo