Kappa valigie laterali moto

Kappa valigie laterali moto: K’Mission perfetta per viaggiare

La collezione comprende top case e valigie laterali rigide, combinazione perfetta tra design e utility!

7 aprile 2020 - 13:00

Kappa valigie laterali moto – La nuova missione di Kappa è quella di permettere a un numero maggiore di appassionati di viaggiare con una coppia di laterali squadrate in alluminio. Tanti i punti di forza a sostegno della bontà del progetto: prezzo più che ragionevole, design inedito e brevettato, nuove procedure di produzione, totalmente Made in Italy, adozione del diffusissimo sistema di fissaggio Monokey.

La famiglia di valigie laterali in alluminio by Kappa comprende al momento tre distinti modelli: la nuova top di gamma K’Force da 37 litri, con fissaggio alla moto tramite sistema Monokey Cam Side, la nota K’Venture da 37 litri dotata di sistema Retro Fit e infine la K’Mission, con capacità 36 litri, per la quale il marchio ha scelto il sistema Monokey scelta importante poiché permetterà di utilizzare queste laterali anche su motociclette con parecchi anni sulle spalle!

Per le tre proposte sono disponibili due differenti finiture (natural e black) e diversi accessori optional per renderle ancora più performanti.

Dal focus sulla gamma, spostiamoci sulla K’Mission, venduta esclusivamente in coppia. Il momento progettuale della K’Mission ha coinciso con quello più esclusivamente estetico (brevettato) nel senso che alcune delle necessità “meccaniche” qui coincidono con scelte estetiche. Il mix risultante ha permesso di ottenere un prodotto entry level funzionale e accattivante.

K’Mission è ergonomica e pratica. Il suo coperchio integra quattro comodi e robusti passa cinghia e può essere aperto completamente, in modo sicuro, grazie all’ausilio di una cornice in plastica rinforzata che evita l’uso di cinghie o cavi di ritenuta. La maniglia per il trasporto, altro particolare di rilievo, è ricavata nella cerniera di rotazione del coperchio.

Interessante la chance di rigenerare alcune parti della valigia, per allungarne la vita, come la possibilità di sostituire i due punti di attacco inferiori (corrispondenti ai cosiddetti “funghetti”) che nelle laterali sono chiamati ad assorbire le maggiori vibrazioni.

Per essere pronti a ripartire per lunghi viaggi on the road alla fine della lunga quarantena da coronavirus.

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Yamaha Tricity 300

Yamaha Tricity 300: prezzo e disponibilità dello scooter a tre ruote

Casco Tucano Urbano El'Fresh

Casco Tucano Urbano El’Fresh: ventilato, colorato e chic

Suzuki V-Strom 1000

Offerte moto Maggio 2020: le promozioni migliori e interessanti