Roam Air è la moto elettrica da 1.500 € che arriva dall’Africa

Gianluca V.
03/08/2022

Roam Air è la moto elettrica da 1.500 € che arriva dall’Africa

Arriva dal Kenia la Roam Air, una moto elettrica economica con autonomia massima di 180 km. E’ dotata di una coppia di batterie rimovibili, è leggera ed agile per le esigenze dei motociclisti africani nelle aree rurali e urbane.

Roam è una azienda con sede a Nairobi, e che vanta una discreta esperienza nell’elettrico. Non solo moto quindi, perchè produce anche autobus elettrici, converte in elettrico veicoli 4 X 4 ed è specializzata in sistemi solari commerciali e residenziali.

Roam Air è una moto semplice, con un telaio monoculla, sospensioni a doppio ammortizzatore, una sella lunga adatta a trasportare facilmente due persone, ruote con gomme tassellate ed un portapacchi posteriore dall’aspetto robusto.

Roam Air offre prestazioni sufficienti a viaggiare sulle strade africane

Il motore di questa moto elettrica ha una potenza di 3 kW che le consente di offrire una coppia massima di 185 Nm. Grazie ad un peso di soli 135 kg riesce a raggiungere la velocità massima di 90 km/h in circa 5 secondi.

La moto è in grado di trasportare fino a 220 kg tra carico e passeggeri e di percorrere fino a 90 km con una sola batteria da 3,24 kWh, oppure 180 km se viene usata la configurazione a doppia batteria da 6,9 kWh. L’Air offre cinque modalità di marcia, una delle quali è la retro.

batteria Roam Air

Offre un piccolo vano portaoggetti dove normalmente si trova il serbatoio e le batterie sono trattenute da quello che sembra essere un sottile chiavistello con lucchetto. Un sistema economico ma decisamente poco utile ad evitare furti delle batterie.

Prezzi di listino da 1.500 euro

Ammesso e non concesso che i dati siano aggiornati ai costi dell’energia odierni, Roam sostiene che i costi di gestione sono così bassi che, se acquistato con un finanziamento, l’Air è immediatamente più economico rispetto ad un equivalente scooter 150 cc a benzina.

display Roam Air

C’è da dire che i prezzi sono imbattibili. Il listino parte da 1.500 dollari, circa 1.500 euro per la moto elettrica a batteria singola e 2.050 dollari, circa 2.000 euro, per la versione a doppia batteria.

Si tratta ovviamente di prezzi riservati al mercato africano, anche se vediamo dal sito ufficiale che Roam ha aperto una sede anche in Svezia. Che sia l’inizio di un’inedita storia di moto africane in Europa?

Dati tecnici Roam Air

  • Capacità della batteria: 2 pacchi da 3,24 kWh (6,48 kWh in totale)
  • Potenza nominale: 3.000 watt
  • Velocità massima: 90 km/h
  • Capacità di carico utile: 220 kg
  • Peso del veicolo (con singola batteria): 135 kg
  • Tempo di ricarica: 4 ore (caricatore a 3 pin da 600 W su presa da 240 V)
  • 4 modalità di guida: Eco, Standard, Power, Sport
  • Porta di ricarica USB

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram