I due giovani piloti del Team Nolan, Matteo Bertelle e Stefano Nepa, si presenteranno sulla griglia di partenza del Gran Premio del Mugello 2024 Moto3, con caschi X-804 caratterizzati da livree speciali, ispirate ai colori della bandiera italiana, perché la gara della MotoGP coincide con le celebrazioni della Festa della Repubblica, che si terranno domani domenica 2 giugno.

Nolan MotoGP Mugello 2024
Image: Nolan

Matteo Bertelle e Stefano Nepa hanno scelto di rendere omaggio all’Italia attraverso il design dei loro caschi. Queste livree uniche non solo celebrano l’importanza della gara di casa, ma esprimono anche l’orgoglio nazionale dei due piloti. Matteo Bertelle ha scelto una livrea che incorpora il suo soprannome, “Bertellino”, scritto sulla parte posteriore del casco, accompagnato dai colori della bandiera italiana. La scelta del design riflette la passione e l’entusiasmo del giovane pilota per questa gara.

“La gara del Mugello è sempre speciale,” ha dichiarato Matteo Bertelle. “Amo tantissimo il layout della pista, i sali e scendi e la velocità che si percepisce in accelerazione sul rettilineo. Spero davvero di fare un bellissimo week-end, anche perché siamo in Italia e cercherò di dare il massimo per divertirmi il più possibile.”

Nolan MotoGP Mugello 2024

Stefano Nepa, invece, ha optato per una grafica vintage anni ’70/’80 per il suo casco, una scelta che riflette il suo gusto personale e il desiderio di distinguersi.

“Il Mugello, oltre ad essere il primo GP di casa, per me è la gara più bella del calendario. Arrivo carico e con tanta positività, sarà un grande week-end. Ho pensato di personalizzare il casco con questa grafica vintage perché mi piace un sacco e non se ne vedono più così sui caschi dei piloti,” ha affermato Nepa.

La bandiera tricolore e l’effetto rovinato completano il look, richiamando uno stile semplice e old style.

Non perderti le ultime notizie e condividi opinioni ed esperienze commentando i nostri articoli:

• Iscriviti ai nostri canali Telegram e Whatsapp per gli aggiornamenti gratuiti.
• Siamo su Mastodon, il social network libero da pubblicità e attento alla privacy.
• Se preferisci, ci trovi su Flipboard e su Google News: attiva la stella per inserirci tra le fonti preferite!

Fonte Nolan