Wayne Rainey in sella alla Yamaha a Goodwood è un miracolo

Gianluca Pezzi
27/06/2022

Wayne Rainey in sella alla Yamaha a Goodwood è un miracolo

Sono stato un ammiratore di Wayne Rainey quando correva nel motomondiale in sella alla Yamaha. Un grande campione, un pilota serio, mai fuori dalle righe. Ed è stato un momento terribile il suo incidente proprio al Gran Premio d’Italia nel 1993.

Una “semplice” scivolata che si trasforma in un dramma. L’impatto con la sabbia gli causa capriola forzata a Rainey che sbatte violentemente sulla schiena. Le condizioni si rivelano immediatamente gravi, con il pilota americano che non riesce a muoversi. Fratture multiple alla spina dorsale, carriera finita.

Da allora non è più salito su una moto da gara. Ma grazie ad una magia ingegneristica, la moto di quella stagione è stata adattata in modo da poterla guidare di nuovo.

Al Festival of Speed del 2022 Waine Rainey ha guidato la sua Yamaha YZR500 ad altre leggende come Kenny Roberts, Kevin Swantz e Mik Doohan in un momento incredibile di commozione per tutti gli appassionati di motociclismo.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram