Adonis, lussuoso yacht super tecnologico al CES di Las Vegas

Adonis, primo smart yacht da 23 metri svelato al CES di Las Vegas, una lussuosa casa galleggiante con pannelli touchscreen, comandi vocali, droni e tecnologia al top

16 gennaio 2019 - 10:20

Adonis Yacht CES 2019 – Per la prima volta al CES di Las Vegas è stato esposto uno yacht. Si tratta dell’Adonis, uno yacht di 23 metri (78 piedi) di lunghezza ideato da Furrion, un’azienda specializzata nella sviluppo di tecnologie per la nautica e prodotto da Numarine, cantiere navale turco. L’obbiettivo principale del progetto era per realizzare un’esperienza completamente nuova sull’acqua. Le soluzioni hardware e software di Furrion, combinate con la costruzione di yacht di prestigio, hanno dato vita a una miscela magistrale di arte, design e tecnologia avanzata.

Adonis infatti è un lussuoso yacht che combina il lusso con l’innovazione futuristica e l’intelligenza artificiale ospitando a bordo il meglio della tecnologia Furrion, dall’elettronica audiovisiva agli elettrodomestici da cucina alle telecamere di sicurezza. Adonis è il terzo brillante concept design di Furrion che crea un’esperienza di vita connessa tramite 4G che ridefinisce la mobilità di lusso. Tutta la flotta di Furrion è equipaggiata con la più recente tecnologia, combinando soluzioni abitative intelligenti con un design sofisticato per un’esperienza di lifestyle di lusso.

Il cervello di Adonis si chiama Angel, un’assistente vocale di bordo che riconosce i volti e si attiva con un comando simile del tipo “Hi Angel” e restando in funzione anche in mare aperto grazie una rete interna realizzata a regola d’arte. Angel può fornire notizie e meteo, ordinare cibo dalla cucina, controllare la playlist mattutina e guidare gli ospiti e l’armatore attraverso un allenamento yoga e molto altro ancora come fornire informazioni dalla rete e gestire i sistemi di climatizzazione e illuminazione. Angel e persino in grado di e suggerire dove andare a mangiare e cosa visitare una volta arrivati a destinazione. La tecnologia a bordo Adonis ha contaminato anche la cucina dove è presente un forno a induzione, microonde e cantina.

A bordo di Adonis ci sono diversi monitor interattivi touchscreen che permettono di fare molteplici operazioni, fare ricerche su Internet (anche vocalmente) e offrire una serie di dati relativi allo yacht: mappe, percorsi di navigazioni, tempi di percorrenza e manutenzione dell’imbarcazione. È anche possibile guardare la televisione o altri media. I monitor, come Angel, funzionano anche in modalità offline. Quando è disponibile una connessione, il sistema si sincronizza e si aggiorna automaticamente.

Angel può inoltre controllare e monitorare tutte le telecamere a bordo di Adonis e avvisare quando è richiesta l’attenzione. In termini di sorveglianza, Adonis dispone anche di un drone in grado di scattare immagini dell’ambiente circostante e soprattutto gestire la sicurezza della struttura, monitorando tutte le camere di bordo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

Mangusta Oceano 50: parte la costruzione dello yacht

Benetti vara tre nuovi Yacht Class Delfino 95, Classic Supreme 132, Mediterraneo 116

Invictus Yacht GT280 Special Edition alla Milano Design Week