Benetti BNOW, quattro yacht di lusso da 50, 55, 63 e 68 metri

Benetti presenta al Salone di Cannes il nuovo concept yacht BNOW, declinato in quattro modelli diversi per dimensione da 50, 55, 63 e 68 metri

9 ottobre 2018 - 7:49

Benetti, il più antico cantiere italiano specializzato in yacht di lusso, ha recentemente presentato al Cannes Yachting Festival, il concept Benetti BNOW è composto da quattro modelli diversi per dimensione, da 50 metri, 55, 63 e 68 metri di lunghezza. Tutti vantano linee esterne dalle rinnovate geometrie e un layout personalizzabile per rispondere alle precise richieste ed esigenze degli armatori. I quattro modelli Benetti BNOW sono accomunati da un family feeling unico e riconoscibile, contraddistinto da uno scafo sinuoso e avvolgente.

Il profilo dei Benetti BNOW, disegnati dallo studio inglese RWD, si caratterizza poi per la dinamica unione tra i ponti, le cui grandi finestrature allungate, elemento di raccordo a formare un insieme unico e armonioso, ne rappresentano la principale peculiarità. La zona giorno interna-esterna è stata disegnata senza soluzione di continuità: l’uso degli spazi è una risposta all’evoluzione del mercato nautico e alle esigenze di una precisa tipologia di armatore, che ricerca atmosfere casual e contemporanee senza prescindere da un alto livello di comfort e privacy.

La filosofia alla base di questa rivoluzionaria famiglia di yacht è una concezione del lusso basata sulla volontà di accontentare l’armatore in ogni minimo desiderio, fino a proporgli un oggetto unico e diverso da tutti gli altri, che corrisponda alle sue esigenze più personali e disponibile con tempi di consegna particolarmente ridotti. Gli Yacht Benetti BNOW infatti avranno un periodo di costruzione inferiore agli standard riconosciuti dal mercato. Le nuove tecniche sviluppate Benetti negli anni consentono di velocizzare il processo di ingegnerizzazione.

Gli architetti hanno sviluppato un design che con pochi accorgimenti trasforma l’atmosfera dell’intera stanza: la televisione che scompare, un braciere che si trasforma in un tavolino da caffè, uno schermo che ruota rivelando bicchieri e liquori. Le similitudini fra i due yacht continuano: sia il 63 che il 68 metri offrono all’armatore uno spazio tranquillo e discreto. Le suite armatoriali sono spazi ampi e accoglienti, completi di uno studio che, grazie a un elegante caminetto (elemento pressoché unico su modelli di queste dimensioni), si trasforma in una suggestiva zone lounge. Tra gli elementi che contraddistinguono tutti i modelli BNOW sono infine da menzionare le caratteristiche piscine a poppa, la jacuzzi Sun Deck e i balconcini a scomparsa.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Arcadia Sherpa Owner's Suite

Arcadia Sherpa Owner’s Suite: il nuovo yacht con grandi spazi conviviali

Cantiere delle Marche EXP 42

Cantiere delle Marche EXP 42: un explorer dal design contemporaneo

Invictus Yacht TT460

Invictus Yacht TT460: la nuova ammiraglia che unisce stile e prestazioni