Gulf Craft Majesty 72: l’elegante motoryacht fly-bridge

Caterina Di Iorgi
02/12/2022

Gulf Craft Majesty 72: l’elegante motoryacht fly-bridge

Gulf Craft Majesty 72: l’ultimo modello dell’iconico e lussuoso brand Majesty Yachts, il Majesty 72 (21,99 m) vanta un design raffinato con un’attenta progettazione che mira a colmare il divario tra il Majesty 62 e il superyacht Majesty 100, il più venduto del Cantiere.

Gulf Craft Majesty 72: caratteristiche

Gulf Craft Majesty 72

Il team di progettazione interno di Gulf Craft ha ridefinito con successo gli stilemi esterni e gli accenti caratteristici di design, traendo ispirazione dagli apprezzati superyacht già nella collezione Majesty Yachts: fra le altre cose, le aree di intrattenimento esterne del Majesty 72 sono relativamente più grandi della concorrenza, con un ampio spazio sul fly bridge.

Con una piattaforma da bagno idraulica opzionale e comodi alloggi per l’equipaggio, il Majesty 72 è un elegante motoryacht fly-bridge con un grande fattore di divertimento e vere ambizioni di crociera. Frutto della più recente collaborazione tra Majesty Yachts e Phathom Studio, con sede nei Paesi Bassi, gli interni sono stati realizzati con una combinazione perfetta di eleganza e bellezza, coerente con la filosofia Gulf Craft in termini di lusso, praticità, comfort e tecnologia.

Il Majesty 72 continua la tradizione dei cruiser e dei flybridge offrendo il massimo del lusso per otto persone. Il salone principale si sviluppa in un open space con divani a C e U, cucina, dinette e postazione di comando interna che si aggiunge a quella sul grande flybridge.
Lo yacht dispone di quattro eleganti camere per gli ospiti – tra cui la cabina armatoriale a tutto baglio – tutte con bagno privato, e uno spazio dedicato a due membri dell’equipaggio. Il layout contemporaneo degli interni e la selezione personalizzata di arredi e materiali mostrano un’esperta artigianalità, combinata con una lavorazione precisa e tecnologica.

Alimentato da due motori MAN V8-1200, il Majesty 72 è in grado di raggiungere una velocità massima di a 30 nodi, ed è in grado di navigare comodamente in acque poco profonde grazie a un pescaggio di 1,23 m. Grazie alle superfici modellate in modo pulito e allo scafo in composito che permette una guida morbida e asciutta, il progetto peculiare del Majesty 72 sarà un trampolino di lancio per altri modelli della gamma.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.