Sunseeker 75 Sport Yacht: il 23 metri da crociera sportiva

Caterina Di Iorgi
16/01/2023

Sunseeker 75 Sport Yacht: il 23 metri da crociera sportiva

Il nuovo Sunseeker 75 Sport Yacht è il fratello maggiore del fortunato Sunseeker Sport Yacht 65. Al Salone Nautico Internazionale di Düsseldorf, il cantiere britannico porterà anche l’attesissimo Superhawk 55.

Sunseeker 75 Sport Yacht: caratteristiche

Il nuovo Sunseeker Sport Yacht 75 è il 23 metri da crociera sportiva di ultima generazione. E in questo caso la definizione Sport è perfettamente calzante. Questo nuovo yacht sarà capace di toccare i 40 nodi e verrà proposto in due versioni: la prima con due motori MAN V12-1550, l’altra con due 1900.

A livello di finiture, il cantiere guidato dal Ceo Andrea Frabetti ha migliorato la scelta di materiali, con nuove opzioni per la tappezzeria esterna e le modanature. Sono inoltre disponibili quattro nuovi colori grigi per lo scafo.

Il design del nuovo Sport Yacht di Sunseeker si basa su una simmetria perfetta delle due scalette laterali e su una piattaforma XXL sull’acqua. Le geometrie delle varie componenti sono moderne e dal look grintoso, sportivo. Qui trova spazio anche il garage per un tender Williams 395. Questa filosofia si manifesta lungo tutto il profilo dello scafo dove le prese d’aria e i corrimano in acciaio inox accentuano il dinamismo di quest’imbarcazione, così come lo fanno anche le vetrate e la sovrastruttura. Tutto questo nonostante lo scafo sia un 23 metri “cruiser”.

A livello di layout, il pozzetto di poppa è dedicato alla convivialità e dispone di una seduta a U orientata verso dritta con tavolo in fibra di carbonio a scomparsa. Per il relax qui troviamo un grande prendisole con all’interno un ampio vano portaoggetti. L’accesso al salone è caratterizzato da una finestra che apre verso dritta creando di fatto uno spazio unico. Da sinistra, invece, una scala conduce allo sport-bridge con posti a sedere per i passeggeri sul lato di dritta, un prendisole con chaise-longue e un wetbar.

A prua, invece, c’è un secondo pozzetto con posti a sedere e un tavolo per sei persone con frigoriferi a cassetto integrati, mentre i prendisole sono dotati di schienali inclinabili. Un parabrezza a due pezzi migliora la visibilità e crea la luce nel ponte principale. I posti a sedere sul ponte principale ruotano attorno a un tavolo pieghevole a dritta e a un grande televisore a sinistra in una disposizione standard, molto luminoso con un vetrata a tutta altezza. La postazione di guida, completamente attrezzata in stile automotive, si trova a prua del divano a U, mantenendo la tipica disposizione Sunseeker.

Tra le caratteristiche più interessanti ci sono le finiture in fibra di carbonio, gli accenti di design, le superfici riflettenti e i dettagli del mobile in acciaio inossidabile. La configurazione degli interni prevede tre cabine, con una quarta cabina opzionale al posto del salone del ponte inferiore. Legni pregiati, tessuti a contrasto e laccature ricche, abbinati a un’illuminazione indiretta e dimmerabile, creano un ambiente sofisticato e suggestivo. A bordo possono quindi esserci un massimo di 8 ospiti a cui si aggiungono due membri dell’equipaggio.

La cabina armatoriale a tutto baglio è dotata di un tavolo da toeletta con portaoggetti, di una chaise longue e di uno spazio aggiuntivo per il guardaroba. Tutte e tre le suite per gli ospiti sono dotate di bagno privato, mentre l’accesso al day head condiviso è disponibile dal corridoio inferiore. Essendo un 23 metri da crociera la cucina inferiore è attrezzata e dispone di uno spazio pranzo sociale per intrattenimenti intimi.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram.

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.