Suzuki V-STROM MACHI

Suzuki V-STROM 1050 MACHI è completa di tutti gli accessori da viaggio

Tanti accessori, di serie!

10 luglio 2020 - 9:00

Suzuki V-STROM 1050 MACHI è la versione con tanti accessori dedicati ai viaggi. L’equipaggiamento supplementare personalizza il look e migliora la capacità di carico, oltre alla protezione del pilota, per una maggiore praticità nel commuting quotidiano e nei viaggi più avventurosi, anche in coppia. MACHI si legge “maci”. Questo kanji giapponese 街 identifica una via piena di vita e le sue zone limitrofe, che insieme definiscono un’area urbana rilevante.

Suzuki V-STROM 1050 MACHI è disponibile in tre colorazioni: livrea nera, tonalità di grigio ed una sportiva variante bianca. Tutte in grado di mettere bene in risalto la finitura color bronzo del motore.

La dotazione di Suzuki V-STROM 1050 MACHI

La dotazione completa della versione MACHI sottolinea il lato urbano della moto della casa di Hamamatsu e nello stesso tempo ne risalta il carattere da globetrotter, che è valso a questo modello l’appellativo di “The Master of Adventure”.

Il kit che crea la versione MACHI creato da Suzuki comprende:

  1. Paramani
  2. Bauletto da 55 litri con relativa piastra di fissaggio e cuscino poggiaschiena per il passeggero
  3. Cavalletto centrale
  4. Puntale aerodinamico in plastica
  5. Stickers per i cerchi anteriore e posteriore
  6. Stickers protezioni laterali per il serbatoio

Suzuki V-STROM 1050 MACHI: prezzo di listino

Il valore dell’intero equipaggiamento sfiora i 1.200 € ma Suzuki propone la V-STROM 1050 MACHI al prezzo di 12.990 € Franco Concessionario. L’allestimento MACHI garantisce un vantaggio cliente di oltre 1000 €.

Suzuki V-STROM 1050 MACHI: le caratteristiche

La nuova MACHI mostra il lato più stradale della Suzuki V-STROM 1050. La sua diversa attitudine è resa evidente dalle ruote in lega leggera a dieci razze. Quella posteriore ha un diametro di 17 pollici e quella anteriore da 19 pollici, per affrontare ogni percorso, dal pavé dei centri urbani alle strade sterrate.

La ciclistica sfrutta sospensioni KYB completamente regolabili e un rigido telaio a doppia trave in alluminio, che sorregge un vivace motore bicilindrico a V Euro 5 capace di oltre 107 cv. Attraverso il Suzuki Drive Mode Selector il pilota può scegliere in ogni momento tra tre diverse mappature, cui corrispondono altrettante curve di erogazione, per una risposta più dolce o più decisa a ogni rotazione dell’acceleratore Ride-by-wire. Tre sono anche i livelli d’intervento impostabili per il controllo elettronico della trazione, che può essere eventualmente disattivato e sfrutta le stesse ruote foniche del sistema antibloccaggio Abs per monitorare in ogni istante la velocità delle ruote.

Il Low RPM Assist regola il regime del motore in partenza o ad andatura ridotta, mentre il Suzuki Clutch Assist System fornisce alla frizione una funzione di antisaltellamento, limitando le reazioni durante le scalate decise. Questi dispositivi sono utili a ridurre l’impegno nella guida e a rendere più fluida la marcia quando ci si muove nel traffico congestionato oppure si affronta il misto in modo brillante.

In autostrada la Suzuki V-STROM 1050 MACHI può far valere un’eccellente protezione dall’aria grazie ai paramani e al parabrezza regolabile su tre posizioni, sotto il quale è montato un potente faro rettangolare a Led.

Il top case da 55 litri è l’ideale per permette di portare ogni giorno con sé l’attrezzatura anti-pioggia o quella da palestra, così come una borsa porta computer. La sua grande capacità consente poi di caricare con disinvoltura anche i bagagli per un viaggio a medio raggio, magari in coppia, oppure di sistemare due caschi integrali.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Assicurazione monopattini elettrici

In due sul monopattino elettrico passano col rosso e centrano un mezzo AMA

Loghi Auto

8 case automobilistiche che sono tornate ai loghi flat

Suzuki V-Strom 1050 2020

Come provare la Suzuki V-Strom in Piemonte e Veneto