incidenti nell'unione europea

Incidenti nell’Unione Europea: i Paesi più sicuri e quelli più pericolosi

Italia a mezza classifica

20 novembre 2019 - 17:09

Gli incidenti nell’Unione Europea sono distribuiti a seconda dei Paesi, ci sono quelli più pericolosi e quelli dove la sicurezza è maggiore. Come avviene spesso, all’interno della UE non c’è uniformità; basti pensare ai diversi ai diversi divieti di velocità, oppure a Paesi come la Germania dove addirittura non c’è limite di velocità in autostrada.

Qual è il Paese europeo che può fregiarsi di avere le strade più sicure? Qual è quello che viceversa detiene il primato del maggior numero di incidenti nell’Unione Europea? L’istituto belga Vias Institute ha elaborato uno studio che ha come base il numero di incidenti mortali ogni 100.000 abitanti. Detto che forse sarebbe stato ancora più interessante combinare il dato con il numero di mezzi circolanti rapportato al numero di abitanti ed al numero di incidenti, si evince che i Paesi europei con il minor numero di vittime per incidenti stradali sono SveziaRegno Unito Danimarca.

Lo studio presenta i dati, senza ovviamente entrare nel dettaglio delle motivazioni. E’ possibile che si tratti di senso civico, oppure di tolleranza zero nel far rispettare il codice della strada da parte delle forze dell’ordine locali. Il dato non dovrebbe essere influenzato dalla presenza e utilizzo o meno dei trasporti pubblici, visto che si tratta di una media per abitanti, e che vengono comunque prese in considerazione aree dove il trasporto pubblico è praticamente inesistente.

Viceversa, i Paesi con maggior numero di incidenti nell’Unione Europea, e quindi con strade meno sicure, sarebbero Romania, Bulgaria, Polonia, seguiti da Lettonia e Grecia. Come si può notare ai primi quattro posti figurano nazione dell’est Europa, dove si conta un numero di incidenti mortali più del triplo rispetto alle nazioni più virtuose.

Incidenti nell’Unione Europea: Paesi più sicuri

I Paesi con il minor numero di incidenti stradali mortali ogni 100.000 abitanti

Svezia 2,8
Regno Unito 3,1
Paesi Bassi 3,8
Danimarca 4
Germania 4,1
Irlanda 4,1
Spagna 4,1

 

Incidenti nell’Unione Europea: Paesi meno sicuri

I Paesi con il maggior numero di incidenti stradali mortali ogni 100.000 abitanti

Romania 10,3
Bulgaria 10,2
Polonia 9,7
Lettonia 9,3
Grecia 9,2

 

Come avrete notato nella classifica europea stilata dal Vias Institute degli incidenti nell’Unione Europea nelle prime posizioni non c’è l’Italia, nel bene e nel male. Il nostro Paese si trova circa a metà classifica, dietro Francia e Belgio ma comunque davanti a Lussemburgo e Portogallo. In Italia hanno giovato alla sicurezza la diffusione di automobili dotate di airbag frontali e laterali, oltre al preziosissimo sistema ABS. Da ricordare anche come il sistema Tutor in Autostrada abbia drasticamente diminuito il numero di incidenti mortali.

EDWARD European Day Without a Road Death

Da segnalare il progetto europeo EDWARD European Day Without a Road Death, al quale fa riferimento il video qui sotto:

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

attacco hacker

BMW e Hyundai sotto attacco hacker da parte dei vietnamiti di OceanLotus

miglior monopattino elettrico

Miglior monopattino elettrico 2020: quale scegliere, le offerte, i consigli

radio cime

Radio Cime: la web radio di chi ama i monopattini elettrici