Ciclista usa il cellulare mentre pedala: cosa potrà mai accadere?

Redazione
17/12/2022

Non usate il cellulare per messaggiare mentre pedalate sulla vostra bicicletta. Una regola d’oro che vale per i ciclisti, così come per tutti gli altri utenti della strada.

Lo diciamo noi, e lo dice soprattutto l’articolo 173 comma 2 del Codice della Strada:

è vietato al conducente di far uso durante la marcia di apparecchi radiotelefonici, smartphone, computer portatili, notebook, tablet e dispositivi analoghi che comportino anche solo temporaneamente l’allontanamento delle mani dal volante

Ci sono anche le multe, ovviamente. Chi viola il divieto di usare il cellulare alla guida è soggetto alla sanzione amministrativa con il pagamento di una multa da 165 a 660 euro e la perdita di 5 punti patente. Occhio, perchè in caso di recidiva nel biennio successivo alla prima infrazione si applica la sanzione accessoria della sospensione della patente da 1 a 3 mesi.

Bene, cioè male. Perché se anche il video di oggi arriva dall’estero, ci sarà sicuramente una norma locale che vieta l’uso del cellulare alla guida. Ma non c’è solo questo, perchè è ovvio che quando di usa lo smartphone per messaggiare, la concentrazione non è rivolta alla strada.

Come dimostra questo ciclista distratto, che va completamente a sbattere contro il furgone parcheggiato a lato strada. Il video fa sorridere, va detto, ma c’è da aggiungere che le cose potevano andare peggio per il ciclista. Avrà imparato la lezione?

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram