Luce Bici Olight RN400

Codice della strada 2021: le novità riguardanti le luci sulle biciclette

Essere sempre visibili anche di giorno aumenta la sicurezza dei ciclisti.

11 novembre 2021 - 13:00

Il nuovo Codice della Strada, in vigore dal 10 novembre 2021, oltre alle novità riguardanti i monopattini elettrici, prevede anche alcune novità riguardanti le luci sulle biciclette.

Tuttavia, approfittiamo per ricordare ancora una volta che la bicicletta è definita dal Codice della Strada come veicolo, e come tale obbliga il ciclista al pieno rispetto delle norme che regolano la circolazione.

Codice della Strada 2021: Luci biciclette

Le luci da montare sulla bici per rendersi visibili al buio (articolo 68 del Codice della strada) devono essere sempre presenti visibili. Tuttavia, finora erano obbligatori solo in caso di circolazione da mezz’ora dopo il tramonto del sole a mezz’ora prima del suo sorgere (e anche di giorno nelle gallerie e in ogni altro caso di scarsa visibilità). Quindi, a chi circola solo di giorno non basterà più montare solo il campanellino, come previsto finora.

I dispositivi per la visibilità devono essere installati:

  • davanti: luci bianche o gialle;
  • dietro: luci rosse e catadiottri rossi;
  • sui pedali e sui lati: catadiottri gialli.

Se state cercando luci da bici date un’occhiata a: luci Olight e fanalini Sighteasy.

Offerte Luci Bici su su Amazon

 

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pantala Concept H

Il Pantala Concept H di Pantuo Avitation è l’aerotaxi cinese da 300 km/h

Nilox X6

e-MTB entry level 2022: bici elettriche a prezzi sostenibili disponibili subito

Alpinestars capi invernali per Mountain Bike

Alpinestars: abbigliamento per Mountain Bike da Enduro e All Mountain