Incidente con aereo impigliato nelle linee elettriche dell’alta tensione, tutti salvi dopo 7 ore

Redazione
28/11/2022

Un incidente aereo miracolosamente senza vittime è avvenuto nel Maryland, domenica sera, quando il piccolo aereo si è schiantato rimanendo impigliato nei cavi dell’alta tensione, nella contea di Montgomery.

L’aereo era decollato dalla Contea di Westchester a New York, e doveva atterrare al Montgomery County Airpark, nelle vicinanze del disastro. Il velivolo, un Mooney M20J, è rimasto sospeso a 30 metri d’altezza quando i soccorritori hanno tirato fuori dai rottami il pilota e il passeggero, rimasti intrappolati per sette ore dopo l’incidente. Entrambe le persone sono state portate in ospedale con gravi ferite.

Le operazioni di soccorso sono state particolarmente difficili, complicate da una fitta nebbia salita durante le ore serali, come di vede nel video. Le squadre hanno dovuto togliere l’elettricità, con una messa a terra provvisoria per assicurarsi che nessun residuo di energia attraversasse la struttura. Nel frattempo l’aereo veniva assicurato per evitare che cadesse durante il salvataggio.

incidente aereo

A causa dell’incidente, si stima che 85.000 persone sono rimasti senza corrente, ripristinata durante la notte. Le scuole pubbliche della contea hanno deciso la chiusura per il lunedì a causa dell’interruzione di corrente.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram