Non vuole farsi fermare dalla polizia e scappa con gli agenti sul cofano

Redazione
26/12/2022

Non voleva fermarsi per un normale controllo, e ha finito per investire due agenti trascinandoli per diversi metri mentre erano sul cofano. La scena, immortalata in diversi video dai numerosi testimoni presenti, è avvenuta a Cordoba, in Argentina.

A quanto pare, i poliziotti erano stati dispiegati in zona per il traffico natalizio, quando hanno visto una Volkswagen Gol circolare in modo pericoloso, zigzagando tra le altre auto. Dopo aver superato l’incrocio, l’auto si è fermata bloccando il traffico ed è li che sono arrivati gli agenti.

A quel punto al posto di rispettare l’ordine intimato dagli agenti, l’automobilista ha investito i due poliziotti, un uomo e una donna più un terzo che arriva successivamente e che molla la presa. I due sono rimasti appesi al cofano per diversi metri fino a quando il veicolo è stato poi fermato grazie all’intervento di un’altra volante.

Come si vede nel video, il piede di uno degli agenti finisce sotto la ruota dell’auto, riportando una lesione, è stato portata in ospedale per accertamenti.

Dal cando loro, gli occupanti dell’auto, un ragazzo 20enne e due ragazze di 21 e 19 anni, hanno dichiarato di aver agito per paura, anche se la scusa non sembra riscontrare solidarietà e comprensione nella stampa locale.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram