Celera 500L è un business jet che consuma come un’automobile

Carlo Nava
17/03/2021

Celera 500L è un business jet che consuma come un’automobile

Il Celera 500L ha un design retrò ma si annuncia come uno dei progetti più all’avanguardia del momento. Se la forma può farci venire in mente i dirigibili vecchio stile, le prestazioni mettono davvero KO moltissimi concorrenti di pari categoria. Un ingresso a gamba tesa nel mondo degli aerei commerciali realizzato dalla Otto Aviation, con un velivolo a sei posti davvero originale.

Celera 500L

L’azienda mira ad aumentare gli utilizzatori del mercato dei velivoli d’affari con un mezzo veloce, capace di coprire distanze più elevate e, magari con costi di gestione più bassi. L’aspetto del Celera 500L è il frutto di un lungo e accurato studio di aerodinamica, mirante ad ottenere il massimo dal flusso laminare delle proprie superfici. In sostanza la forma stessa crea la minima resistenza ed il massimo contributo alla portanza, con ricadute notevoli riguardo alle prestazioni ed ai consumi.

Se si avessero dubbi sull’efficacia di tale soluzione Otto Aviation afferma di aver ridotto di quasi il 60% la resistenza, rispetto ad aerei di pari dimensioni e categoria. Tra le affermazioni più strabilianti del costruttore vi sono quelle riguardo ai consumi di carburante, che possono avvicinarsi a quelle di un comune veicolo stradale. Con un litro di carburante percorre dai  7,6 ai 10,5 km, contro gli 0,5 – 0,8 che percorrerebbe con la stessa quantità di carburante un jet tradizionale, un risultato davvero incredibile.

Celera 500L

Per quanto riguarda la velocità di crociera il Celera può raggiungere i 740 km/h e percorrere oltre 8300 km, portando sei passeggeri, che alloggeranno in una cabina full comfort e degna di un business jet.

Anche il volume di spazio disponibile all’interno della cabina per i passeggeri è superiore ad altri aerei diretti concorrenti. Per darvi un’idea lo spazio è superiore rispetto a quello che potremmo avere a bordo di un Cessna Citation CJ3+ o di un Beechcraft King Air 350. Per chi si chiedesse a che punto sia il progetto, dovete sapere che sono già stati condotti oltre 30 voli di prova, tutti con risultati positivi e si pensa alla possibilità di fare entrare questo velivolo sul mercato tra il 2023 ed il 2025.

Celera 500L

Le ultime cose da sbrigare sono sempre quelle burocratiche e per ora la Otto Aviation è in attesa di ottenere la certificazione dalla FAA. Dopo di questo c’è solo da iniziare la fase commerciale vera e propria, che si spera attiri i clienti verso un cospicuo numero di ordini. Le carte in regola per fare breccia sul mercato il Celera, al momento, le ha tutte.

Celera 500L

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram