Delta organizza un volo per prendere 1.000 bagagli fermi a Londra.

Carlo Nava
15/07/2022

Delta organizza un volo per prendere 1.000 bagagli fermi a Londra.

La crisi dell’aeroporto Heathrow di Londra ha strascichi in tutto il mondo, se si considera che Delta ha dovuto inviare un aereo passeggeri, ma senza neanche un passeggero, da Londra a Detroit per trasportare un migliaio di bagagli smarriti. Ovviamente non erano affatto smarriti, erano “semplicemente” rimasti a Londra per la cronica mancanza di personale dell’aeroporto inglese.

Pur di aiutare i propri clienti, Delta ha deciso infatti di inviare un Airbus A330-200 per poter riportare a Detroit i 1.000 bagagli bloccati a Londra. E proprio da Detroit la linea aerea ha organizzato la consegna degli effetti personali ai propri clienti in tutti gli Stati Uniti. E’ facile immaginare la complessità dell’operazione, soprattutto in termini economici in un periodo nel quale il costo del carburante è schizzato alle stelle.

Una vera e propria soluzione creativa per un problema che non sembra trovare una soluzione. Carenza di personale e l’elevata domanda post pandemia hanno portato a decine di voli cancellati e in ritardo. Negli USA solo nel weekend del 4 luglio sono stati cancellati più di 1.400 voli.

In questo momento Heathrow sembra essere l’aeroporto con più problemi al mondo. Oltre alla questione personale, lo scorso mese scorso un malfunzionamento del sistema dei bagagli ha contribuito ad aumentare il numero di cancellazioni. Ed è di questa settimana la resa finale, con l’aeroporto che ha deciso di limitare il numero di passeggeri in partenza fino a metà settembre.

Per sapere come comportarsi in questi casi, qui potete trovare tutte le informazioni su cosa fare in caso di bagagli smarriti o non consegnati in tempo.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram