EasyJet e Rolls-Royce testano la propulsione ad idrogeno per aerei

Gianluca Pezzi
29/11/2022

EasyJet e Rolls-Royce testano la propulsione ad idrogeno per aerei

Rolls-Royce e easyJet hanno confermato di aver testato per la prima volta al mondo un moderno motore aeronautico a idrogeno.

Il test a terra, che rappresenta una nuova pietra miliare dell’aviazione, è stato condotto su un primo dimostratore concettuale che utilizza idrogeno verde creato dall’energia eolica e dalle maree. Si tratta di un passo importante, con la dimostrazione che l’idrogeno potrebbe essere un carburante per l’aviazione a zero emissioni, e rappresenta un punto di prova fondamentale nelle strategie di decarbonizzazione di Rolls-Royce e di easyJet.

Entrambe le aziende hanno voluto dimostrare che l’idrogeno può fornire energia in modo sicuro ed efficiente ai motori aeronautici civili anche per linee aeree e stanno già pianificando una seconda serie di test, con l’ambizione a lungo termine di effettuare prove di volo.

I test si sono svolti in un impianto di prova all’aperto presso il MoD di Boscombe Down, nel Regno Unito, utilizzando un motore Rolls-Royce AE 2100-A convertito. L’idrogeno verde per i test è stato fornito dall’EMEC (European Marine Energy Centre), generato utilizzando energia rinnovabile presso il loro impianto di produzione di idrogeno e di test sulle maree a Eday, nelle isole Orcadi, nel Regno Unito.

Dopo l’analisi di questo primo test al suolo, la partnership prevede una serie di ulteriori test su impianti che porteranno a un test al suolo su scala reale di un motore a reazione Rolls-Royce Pearl 15.

La partnership si ispira alla campagna globale Race to Zero, sostenuta dalle Nazioni Unite, che entrambe le aziende hanno sottoscritto impegnandosi a raggiungere emissioni nette di carbonio pari a zero entro il 2050.

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram