Singapore Airlines First Class: il letto matrimoniale

Per volare in due, non c'è di meglio.

15 marzo 2019 - 8:00

Singapore Airlines è stata la prima compagnia aerea ad introdurre, in First Class, un letto matrimoniale. Dopo aver avviato un lungo e meticoloso lavoro di restyling sulla propria flotta di Airbus 380, oggi si pone ai vertici mondiali per la qualità del servizio di bordo offerto ai propri passeggeri.

Ma cosa possiamo aspettarci di trovare prenotando un volo in Singapore Airlines First Class? Innanzi tutto ci troveremmo a salire sul ponte superiore dell’A380, cosa nuova in quanto la precedente configurazione prevedeva l’accesso alla First dal ponte inferiore. Accompagnati dal personale alla nostra suite, due cose colpiscono subito l’attenzione. La prima è lo spazio ampio a disposizione per la nostra comodità e la seconda è la poltrona in pelle, firmata Poltrona Frau, reclinabile fino a 45 gradi, che sarà il nostro confortevole trono durante il volo.

Notevole la cura dell’ergonomia all’ interno della suite della Singapore Airlines First Class. Vi basti pensare che la maggior parte delle operazioni che potete fare per regolare a vostro piacimento tutto ciò che avete a disposizione, si ottengono comodamente seduti dalla poltrona senza dovervi minimamente scomodare. Mentre prendete posto su volo della compagnia area asiatica, non può mancare il drink di benvenuto che sigla definitivamente l’ottima accoglienza da parte del personale di bordo. Alla destra della poltrona troviamo un tavolino con finiture in marmo. A sinistra un elegante ripiano suddiviso in tre scomparti, che ci permettono di riporre oggetti di piccole dimensioni al loro interno. Poco più in là troviamo un display touch screen che ci consente di accedere alla configurazione della nostra suite. Alla destra della porta di accesso, entrando, troviamo un armadietto abbastanza capiente dotato di specchio che rende possibile ordinare i nostri vestiti. Il bracciolo sinistro della poltrona Frau nasconde un pannello di controllo al proprio interno dal quale possiamo gestire ancora le regolazioni per stare seduti al meglio delle nostre esigenze, il tutto assistito elettronicamente. Di fronte a noi avremo la parete principale con il pannello contenente il letto a scomparsa, preparato dal personale di bordo a nostra richiesta.

Prima della partenza del volo ci verranno fornite tre piccole scatole contenenti, dei prodotti per la cura personale firmati Lalique, un pigiama dello stesso marchio, ciabattine e delle cuffie, da rendere alla fine del viaggio, della Bose, dotate del sistema anti rumore. A bordo della Singapore Airlines First Class anche un ricco menù, curato da chef di fama internazionale, con un ampia scelta di portate e vini prestigiosi al fine di farci vivere un’esperienza piacevole anche durante il pasto. Lo schermo TV da 32 pollici sarà probabilmente il nostro compagno di volo più sfruttato, dotato di una scelta veramente notevole di programmi per il nostro intrattenimento, con la possibilità di creare un profilo personale per memorizzare le nostre preferenze, da sfruttare ancora nei prossimi voli. Singapore Airlines non fa mancare nulla in First Class, ponendosi al vertice delle compagnie aeree per quanto riguarda il lusso in volo e l’attenzione verso il passeggero. Sicuramente, insieme con Emirates una delle migliori esperienze di viaggio possibili al momento.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO

PAL-V Liberty: 530.000 euro per l’auto volante di lusso [video]

SKYdeals: shoppertainment su AirFrance

Jetpack Aviation Speeder: la moto volante del futuro, è qui. [video]