Come funziona Move-In la scatola nera anche per l’Area B Milano

Redazione
18/08/2022

Come funziona Move-In la scatola nera anche per l’Area B Milano

In Area B Milano si può usare scatola nera Move-In: vediamo come funziona per le auto inquinanti in Area B, dal lunedì al venerdì dalle ore 7.30 alle ore 19.30. L’idea è quella di limitare il traffico delle auto più inquinanti ma allo stesso tempo permettere ai proprietari di fare brevi spostamenti, proprio quando c’è n’è la necessità e senza obbligare all’acquisto di auto nuove a chi non può permetterselo.

Ricordiamo anche in ogni caso in Area B sono possibili ingressi liberi annui per 5 giorni per i non residenti a Milano e 25 per i residenti. Con Move-In invece non ci sono limiti di giorni in quanto vengono calcolati il numero di chilometri percorsi.

Move-In Area B: a chi serve e quanto costa

Vi ricordate quando abbiamo parlato di Move-In? Il MOnitoraggio dei VEicoli INquinanti è un progetto della Regione Lombardia che permette di avere km in deroga rispetto ai blocchi del traffico in base alla classe inquinante del proprio veicolo, omologato come:

  • benzina euro 0,1,2
  • gasolio euro 0, 1, 2, 3, 4, 5

Si c’è un costo da pagare, ma rispetto all’acquisto di una vettura nuova è decisamente più affrontabile. Parliamo infatti di tutto ciò che ruota attorno alla cosiddetta Scatola Nera: 30 € per l’installazione e 20 € per la fornitura del servizio annuale per un totale di 50  al primo anno. Nel caso già si disponga di un dispositivo installato compatibile con il progetto MoVe-In, il prezzo massimo sarà di 20 € per la sola fornitura del servizio annuale e 20 € per la fornitura del servizio annuale per gli anni successivi.

Come aderire a MoVe-In

Le adesioni a MoVe-In per il territorio di Area B sono partite ad 2021. Tutte le operazioni avvengono sulla piattaforma di Regione Lombardia dedicata a MoVe-In.

Chi ha già aderito a MoVe-In per Regione Lombardia e vorrà attivare il servizio anche per Area B, dovrà accedere alla piattaforma e specificare questa ulteriore opzione. L’adesione al servizio MoVe-In ha una durata di dodici mesi a partire dalla data di attivazione e non si rinnova automaticamente.

Area B Scatola Nera Move-In: cos’è e come funziona

La scatola nera di Move-In può essere utilizzata anche per accedere all’Area B di Milano ma attenzione: le limitazioni regionali per i veicoli Euro 4 diesel partiranno dal 1° ottobre 2022, analogamente le limitazioni aggiuntive del Comune di Milano per Area B per i veicoli Euro 4 e 5 diesel e Euro 2 benzina partiranno sempre dal 1° ottobre 2022.

Le adesioni per questi veicoli sulla piattaforma Move-In saranno pertanto possibili a partire dal 1° settembre 2022. La deroga per accedere all’Area B di Milano NON si attiva automaticamente aderendo al Move-In regionale: è necessario aderire in maniera esplicita a Move-In per Area B selezionando l’apposita scelta (possibile dalla propria area personale sull’applicazione anche se è già attiva Move-In regionale) e prendendo visione delle condizioni di utilizzo. Va inoltre attesa la comunicazione di avvenuta attivazione della deroga per l’accesso ad Area B mediante ricezione di email all’indirizzo di contatto indicato in fase di adesione o notifica nella app mobile Move-In.

In caso di dubbio è possibile contattare il call-center Move-In al numero 800 318 318 (o 02 3232 3325 da rete mobile e dall’estero), per verificare la corretta attivazione della deroga Area B.

Le deroghe per i diesel e benzina in base ai km percorsi

La scatola nera di Move-In può essere utilizzata dai mezzi Euro 0 a Benzina e i diesel Euro 1, 2, 3 e 4 per circolare nella zona denominata Area B in deroga ai divieti, che valgono dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30. Gli accessi potranno essere fatti solo per un per un numero di chilometri, calcolato proprio grazie alla scatola nera. Come accennato inzialmente, per i titolari delle auto inquinanti che risiedono a Milano si tratta di 25 giorni all’anno di libera circolazione, mentre titolari delle auto inquinanti che risiedono fuori Milano valgono solo per 5 giorni all’anno.

La Regione Lombardia consente ai veicoli “vietati” di circolare con la scatola nera “Move In” anche nei giorni e negli orari in cui non sarebbe consentito anche in Area B. Dato che “Move In“ è sempre attivo, anche quando Area B non è in vigore, verranno conteggiati anche i km percorsi ad esempio durante la notte o durante i festivi.

L’attivazione del servizio MoVe-In comporta la rinuncia alle deroghe normalmente previste per Area B per tutte le categorie di veicoli:

  • 50 giorni di accesso e circolazione dinamica da effettuare entro 12 mesi dalla data del primo accesso alla ZTL Area B
  • 25 giorni di accesso e circolazione dinamica all’anno riservati ai residenti a Milano e alle imprese aventi sede operativa in Milano
  • 5 giorni di accesso e circolazione dinamica all’anno riservati ai non residenti a Milano e alle imprese che non hanno sede operativa in Milano.

Fanno eccezione le tipologie di veicoli che sono esentate dal divieto di accesso:

  • veicoli con contrassegno disabili il cui titolare sia a bordo del veicolo
  • veicoli per trasporti specifici muniti permanentemente di speciali attrezzature per il trasporto dei disabili motori
  • veicoli di proprietà delle Forze di Polizia, Ospedali, ASL, VVFF, Emergenza-Urgenza, Protezione civile, assistenza sanitaria e sociale
  • veicoli privati utilizzati in emergenza per il trasporto di persone al pronto soccorso o per assunzione di terapie salvavita, previa certificazione dell’avvenuta prestazione da comunicare telematicamente entro le ore 24 del giorno successivo
  • gli autoveicoli speciali e ad uso specifico sono derogati dal divieto di accesso fino alla concorrenza della soglia chilometrica annua concessa da Regione Lombardia.

Numero di km consentiti per categoria di emissione

In base al tipo di veicolo posseduto e in proporzione alle tabelle definite da Regione Lombardia, sono previste gradualità sul numero di chilometri percorribili nel perimetro di Area B. Con la scatola nera è sempre possibile verificare quanti km si è percorsi rispetto al consentito.

Vediamo allora il numero di chilometri concessi in base alla classe di emissione:

  • Benzina e Diesel Euro 0: 200 km all’anno in Area B su 1.000 km consentiti
  • Diesel Euro 1: 300 km in Area B su 2.000 km consentiti
  • Diesel Euro 2: 600 km in Area B su 4.000 km consentiti
  • Diesel Euro 3: 1.500 km in Area B su 7.000 km consentiti
  • Diesel Euro 4: 1.800 km in Area B

Da notare che non ci sono distinzioni tra veicoli commerciali e veicoli privati, tranne per i diesel Euro 4: 2.000 km permessi ai veicoli commerciali anziché 1.800 dei privati.

Percorrenze annuali massime consentite nelle aree con limitazioni della circolazione Ambito di applicazione Cat. M1, M2

(km/anno)

Cat. N1, N2

(Km/anno)

Cat. M3, N3

(km/anno)

BENZINA EURO 0 Area 1 e 2 1000 2000 2000
GASOLIO EURO 0 Area 1 e 2 1000 2000 2000
BENZINA EURO 1 Area 1 e 2 2000 4000 4000
GASOLIO EURO 1 Area 1 e 2 2000 4000 4000
GASOLIO EURO 2 Area 1 e 2 4000 6000 6000
GASOLIO EURO 3 Area 1 e 2 7000 9000 9000
GASOLIO EURO 4*

(Adesioni a partire dal 1° settembre 2022)

Area 1 8000 10000 10000

—–

Se questo articolo vi è piaciuto, condividetelo sui vostri social e seguiteci su Facebook, Twitter, Instagram e Flipboard. Non esitate ad inviarci le vostre opinioni e le vostre segnalazioni commentando i nostri post.

telegram