Audi A7 Sportback 55 TFSI e quattro

Audi A7 Sportback con il 2.0 TFSI abbinato al motore elettrico

Audi A7 Sportback mild-hybrid: arrivano il 40 TDI e 45 TDI

15 settembre 2019 - 0:00

Audi A7 Sportback 55 TFSI e quattro S tronic, forte di una potenza complessiva di 367 CV, percorre oltre 40 km in modalità puramente elettrica.

Il powertrain di Audi A7 Sportback 55 TFSI e è composto da un 4 cilindri 2.0 TFSI da 252 CV e 370 Nm di coppia e da un propulsore elettrico del tipo sincrono a magneti permanenti integrato, insieme a una frizione di separazione, nel cambio S tronic a 7 rapporti. L’unità elettrica è in grado di erogare 143 CV e 350 Nm. A7 Sportback 55 TFSI e può così contare su di una potenza complessiva di 367 CV e una coppia di 500 Nm.

A7 Sportback 55 TFSI e scatta da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi e raggiunge una velocità massima autolimitata di 250 km/h (135 km/h in modalità elettrica).

Nuova Audi A7 Sportback 55 TFSI e permette di percorrere la maggior parte dei tragitti quotidiani senza emissioni, grazie all’autonomia elettrica superiore a 40 km, e al tempo stesso garantisce un’esperienza di guida all’insegna della sportività.

Come impostazione di base, A7 plug-in hybrid si avvia in modalità elettrica (EV) e viaggia a zero emissioni sino a quando il conducente preme con decisione il pedale dell’acceleratore. Sono disponibili i programmi di marcia “EV”, “Auto” e “Hold” che danno rispettivamente priorità alla trazione elettrica, alla modalità ibrida automatica o al risparmio d’energia a vantaggio di una successiva fase di viaggio.

La dotazione di serie di Audi A7 Sportback 55 TFSI e include il sistema di ricarica e-tron compact, costituito da un’unità di comando, un cavo di collegamento vettura (lungo 4,5 metri) e due differenti cavi d’alimentazione con connettore per prese, rispettivamente, di tipo domestico o industriale. Collegandosi a una colonnina in corrente alternata (AC) da 7,4 kW – massima potenza di ricarica della vettura – la batteria si rigenera completamente in 2,5 ore, che diventano sette attingendo a una presa domestica da 230V.

Il sistema di raffreddamento della batteria è integrato nel circuito del climatizzatore e gestisce anche la temperatura del motore elettrico e dell’elettronica di potenza. Similmente all’elettrica Audi e-tron, il condizionamento dell’abitacolo si affida a un sistema mediante pompa di calore che assicura una climatizzazione efficiente ed è in grado di generare fino a 3 kW di potenza termica partendo da 1 kW di energia elettrica grazie allo sfruttamento del calore residuo dell’accumulatore.

Audi A7 Sportback mild-hybrid

Con Audi A7 Sportback mild-hybrid si amplia la gamma della seconda generazione di A7 Sportback grazie all’introduzione dei nuovi propulsori 40 TDI e 45 TDI, accomunati dalla tecnologia mild-hybrid.

Il 4 cilindri in linea 40 TDI della casa di Ingolstadt, novità assoluta per questa coupé a quattro porte, è caratterizzato da una cilindrata di 2,0 litri che eroga 204 CV e 400 Nm di coppia. Accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,3 secondi, velocità massima di 245 km/h e un consumo medio di 4,7 litri ogni 100 km. Le nuove motorizzazioni di Audi A7 Sportback si affiancano al 50 TDI da 286 CV e 620 Nm.

Tutti i motori di Audi A7 Sportback mild-hybrid si avvalgono appunto della tecnologia mild-hybrid (MHEV) di Audi che consente un ulteriore incremento del comfort e dell’efficienza. Nell’esercizio di marcia reale è possibile una riduzione dei consumi fino a 0,7 litri ogni 100 km. Con i motori V6 la tecnologia mild-hybrid opera grazie a un sistema a 48 volt, mentre il 2,0 TDI si avvale di una rete di bordo a 12 volt.

L’alternatore-starter azionato a cinghia, cuore della tecnologia mild-hybrid, in abbinamento al sistema 48 volt recupera fino a 12 kW di potenza – 5 kW nel caso del sistema a 12 Volt – in fase di decelerazione e immagazzina la corrente in una batteria agli ioni di litio dedicata. Con il motore V6 spento, A7 Sportback può avanzare per inerzia in un campo di velocità compresa tra i 55 e 160 km/H. La fase start/stop inizia già a 22 km/H (7 km/H per il quattro cilindri 2,0 TDI).

Il 3.0 TDI della Audi A7 Sportback mild-hybrid lavora in abbinamento al cambio tiptronic a 8 rapporti, mentre il 2.0 TDI si avvale della trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. Con il propulsore V6 la trazione integrale con differenziale centrale autobloccante è di serie e sono disponibili optional di pregio quali le quattro ruote sterzanti, le sospensioni pneumatiche adattive e cerchi in lega da 21 pollici. L’unità quattro cilindri abbinata alla trazione anteriore.

La generosa abitabilità e gli equipaggiamenti appannaggio di Audi A7 Sportback mild-hybrid 40 TDI e 45 TDI rispecchiano quanto previsto per la versione top di gamma 50 TDI. All’intuitività tipica di uno smartphone si accompagnano la marcata digitalizzazione delle funzioni di bordo, la massima connettività e raffinati sistemi di assistenza alla guida che semplificano ogni aspetto del viaggio.

Prezzi da 62.000 euro per Audi A7 Sportback 40 TDI 2.0 S Tronic e da 69.900 euro per Audi A7 Sportback 45 TDI 3.0 quattro tiptronic.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto a GPL che consumano meno, le migliori del 2020

Porsche Taycan 4S 2020

Porsche Taycan 4S: prezzo, batterie e autonomia della sportiva da 571 CV

Frecce Tricolori Milano Wallpaper

Frecce Tricolori a Milano: le foto più belle della giornata