Le auto illegali più desiderate d’America

Mario Roth
04/10/2022

Le auto illegali più desiderate d’America

La legislazione americana sull’omologazione delle automobili è da sempre più severa che nel resto del mondo. I famigerati standard federali di sicurezza dei veicoli a motore, altrimenti noti come FMVSS, sono la causa di mancate importazioni di automobili popolari in qualsiasi altro Paese.

Nel corso degli anni ne hanno fatto le spese modelli iconici come la Land Rover Defender, che era stata esclusa dagli Stati Uniti perché non aveva gli airbag. Ma nel gruppo ci sono altri nomi eccellenti come Lamborghini Diablo Strosek, Nissan Skyline GT-R, Aston Martin Virage e Alfa Romeo 8C.

Fatta la legge trovato l’inganno, perchè veniamo a sapere che è invece possibile importare un veicolo che non sia stato venduto nei concessionari statunitensi quando era un modello nuovo di zecca. In estrema sintesi, bisogna aspettare 25 anni dalla produzione di un veicolo non omologato prima di poterlo importare. In alternativa, c’è sempre la possibilità per gli americani di importare un’auto e dichiararla come “dimostrativa”, ma ovviamente non potrà marciare su strada.

Qual è l’auto illegale più desiderata negli USA?

La domanda è lecita, perchè non c’è niente di più desiderabile di ciò che non si può avere, un po’ come le kei car giapponesi in Italia. Ma tornando agli USA, ci viene incontro un sondaggio realizzato da Slashgear.

Ebbene, l’auto più desiderata ed illegale in America è la Lamborghini Diablo Strosek, con il 27,97% delle preferenze. Già, perchè la Diablo non è omologata negli Stati Uniti perché è troppo veloce. Se spinta al limite può superare i 320 km/h, che nel 1990 la rendeva l’auto più veloce al mondo.

Lamborghini Diablo Strosek

Ma non finisce qui, perchè il progettista tedesco, Vittorio Strosek, si mise di puzzo buono a modificarla e rendere così ancora più difficile il superamento delle norme FMVSS. A causa della regola dei 25 anni, è possibile importare solo le Lamborghini Diablo prodotte tra il 1990 e il 1997.

La seconda auto più desiderata nel sondaggio è stata la Porsche 959, scelta dal 25,25% degli intervistati. Proprio come la Lamborghini Diablo, la Porsche 959 è superveloce, non superava i 320 km/h fermandosi ai soli 318 km/h nella versione Sport. Volete sapere il motivo per il quale la Porsche 959 non è mai stata venduta negli Stati Uniti? A Stoccarda non andava a genio di sottoporre le sue costosissime auto ai crash test dell’NHTSA.

Porsche 959

Completa il podio con il 19,83% dei voti il tre ruote fuoristrada Honda ATC, poi con il 16,95% la Nissan GT-R Skyline e la Smart Crossblade con il 10% dei voti.

E voi, che tipo di auto non omologata vorreste in Italia? Noi votiamo ovviamente per la mitica Nissan Sakura.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram