Una Xpeng G9 è stata vista in Olanda: nuovo SUV cinese in arrivo?

Robin Grant
28/07/2022

Una Xpeng G9 è stata vista in Olanda: nuovo SUV cinese in arrivo?

Stando a quello che riportano alcune fonti, stanno girando in rete le foto spia di quella che, con ogni probabilità, è la Xpeng G9, SUV elettrico cinese di fascia alta avvistato sulle strade olandesi con targa provvisoria svedese.

Si tratterebbe, quindi, dell’ingresso in Europa di un nuovo marchio cinese, che arriva insieme a Nio, Aiways, Seres, Weltmeister, ORA, WEY e sempre più marchi cinesi, nella quasi totalità dei casi elettrici. Lei, però, sembra puntare più a Nio e a Tesla, e si difende bene grazie al design piacevole e a 700 km di autonomia.

Le caratteristiche di Xpeng G9

Lunga 4,8 metri, Xpeng G9 è un SUV di grandi dimensioni per gli standard europei. Dalle foto ufficiali pubblicate, non è un’auto brutta per quanto non sia nulla di originale: ha uno stile minimalista che include tutti gli elementi di moda adesso, come paraurti pulito, carrozzeria morbida, maniglie a filo carrozzeria e fari connessi al centro.

Xpeng G9

Fascia di prezzo (dichiarata sotto i 70.000 €) e prestazioni, che conosceremo meglio sotto, lo mettono in diretta competizione con Tesla Model Y, Nio ES6, Polestar 2 ma anche Hyundai IONIQ 5 e Kia EV6, senza dimenticarci della Cadillac Lyriq che arriverà in Europa nel 2023, insieme probabilmente proprio a Xpeng G9.

Xpeng G9

Anche la dotazione tecnica è simile a quella delle vetture citate: nella versione base ha un singolo motore elettrico posteriore da 313 CV, mentre la Performance vede due motori e trazione integrale, per una potenza massima di 551 CV. La batteria è da 96 kWh, ma grazie alla tecnologia XPower 3.0 garantisce 702 km di autonomia su Xpeng G9 standard, e 650 sulla Performance.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news