L’ultimo Robotaxi di Waymo non ha nemmeno il volante!

Robin Grant
02/01/2022

L’ultimo Robotaxi di Waymo non ha nemmeno il volante!

Waymo, la società di Alphabet (Google) dedicata allo sviluppo della guida autonoma, nell’ottobre 2020 ha inaugurato il suo servizio di Robotaxi a Phoenix, in Arizona. Da allora lo sviluppo non si è fermato, e anzi nell’ultimo anno ha lavorato con VolvoGeely nella progettazione di un veicolo autonomo che, per la prima volta, elimina totalmente il volante.

Il veicolo elettrico autonomo è stato progettato ed è ora in fase di sviluppo a Göteborg, in Svezia, e sarà realizzato con marchio Zeekr, la stessa azienda di auto elettriche ad alte prestazioni scorporata da Lynk & Co che abbiamo conosciuto con la bellissima Zeekr 001.

Un monovolume senza volante e senza montanti

Naturalmente elettrico, questo veicolo ha le sembianze di un monovolume privo di montante B che presenta un pavimento completamente piatto grazie alla disposizione “a skateboard” della batteria. Ne deriva un’altezza ridotta, che rende più agevole l’ingresso e l’uscita dei passeggeri i quali possono sfruttare l’ampia apertura fornita dalla coppia di porte scorrevoli.

La forma monovolume, tra le altre cose, permette di avere tanto spazio per testa e gambe, anche in prima fila vista l’assenza sia del volante che dei pedali. Al loro posto, gli occupanti avranno a loro disposizione sedili reclinabili e regolabili, schermi e carica batterie.

Il nuovo veicolo, che soddisferà tutti gli standard di sicurezza statunitensi a riguardo, si unirà alla già presente flotta Waymo One nei prossimi anni. Saranno i regolatori federali a stabilire quale anno sarà, motivo per cui Waymo ancora non può dare date certe.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news