Suzuki Ignis Hybrid

5 auto ibride sotto ai 18.000 € con gli incentivi di aprile 2022

Le cinque auto ibride più economiche in offerta ad aprile 2022 sono quelle che abbinano il motore ibrido mild hybrid ad un prezzo di listino aggressivo.

21 aprile 2022 - 11:00

Quali sono le auto ibride più economiche? In attesa che si concretizzino i nuovi incentivi statali, ecco una piccola lista delle auto ibride sotto ai 18.000 €, secondo le offerte auto disponibili nel mese di marzo 2022.

Si tratta ovviamente di modelli di piccole dimensioni, adatte alla città soprattutto per la presenza del motore ibrido, ma con le quali si possono affrontare anche viaggi per andare in vacanza. Vediamo insieme le occasioni migliori del mese tra sconti, anticipo zero e prima rata praticamente nel 2021.

Fiat Panda Hybrid a 13.000€

Il pandino è l’auto più venduta in Italia da anni, e probabilmente lo sarà ancora con la nuova versione ibrida, la più economica sul mercato.

Il motore della Panda Hybrid si compone del motore a benzina Firefly 3 cilindri da 1 litro e 70 CV (51,5 kW), abbinato a un motore elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) da 12 volt e una batteria al litio. Il listino parte da 15.000 euro, ma scende a 13.000 con i nuovi incentivi e rottamazione.

Lancia Ypsilon Hybrid a 14.200 €

Una bella offerta per una delle vetture che piacciono da sempre agli italiani, e questa volta in versione ibrida.

Sotto al cofano della Ypsilon Hybrid c’è la nuova motorizzazione Mild Hybrid con motore a benzina Firefly 3 cilindri da 1 litro e 70 CV (51,5 kW), abbinato a un motore elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) da 12 volt e una batteria al litio. Il prezzo di listino parte da 16.200 euro, che scendono a 14.200 con incentivi.

Fiat 500 Hybrid a 15.000 €

Il grande classico di Fiat torna nella versione 500 Hybrid. Si tratta di un mild hybrid che utilizza il nuovo motore 3 cilindri Firefly, da 70 CV, abbinato al sistema elettrico BSG (Belt integrated Starter Generator) da 3,6 kW.

La 500 Hybrid ha un listino a partire da 17.000 euro, che scendono a 15.000 con i nuovi incentivi.

Suzuki Swift Hybrid Cool a 14.850 €

Suzuki Swift Hybrid, ovvero la versione ibrida di un modello presente in Italia dagli anni ’90. L’Integrated Starter Generator si compone di motore elettrico, alternatore e motorino di avviamento in un unico elemento per dare potenza al motore termico in fase di accelerazione e ripresa, sfruttando l’energia elettrica recuperata in frenata e accumulata nella batteria.

Quest’ultima è stata maggiorata a 10 Ah per aumentare l’efficienza e al tempo stesso dare un maggiore spunto in partenza, in accelerazione e durante i sorpassi. Suzuki Swift ha un prezzo a partire da 16.850 euro per la versione 1.2 Hybrid, che con incentivi e rottamazione scendono a 14.850 (al netto di altre promozioni). La versione 1.4 Hybrid parte da 22.200 euro, che scendono a 20.200 con incentivi e rottamazione.

Suzuki Ignis Hybrid Cool a 14.500 €

Il piccolo SUV giapponese viene proposto con motore benzina 1.2 DUALJET dotato di sistema a doppia iniezione che lavora in sinergia con la tecnologica Suzuki Hybrid.

+

Il listino parte da 16.500 euro, che scendono a 14.500 con incentivi e rottamazione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

guardia di finanza

Truffa auto schilometrate fino a 200.000 km: la GDF denuncia tre persone

kia sorento 2012

La Kia Sorento da record ha fatto un milione di km cambiando 9 motori in 10 anni!

Mazda MX-30 2022 da 31.650 € con gli incentivi statali