Concept car da sogno: le più belle ma poco conosciute

24 giugno 2020 - 21:00

Concept car da sogno: Lamborghini Terzo Millennio (2017)

A parte la più recente Fiat Centoventi, di cui si è ampiamente parlato su questa testata, un’altra concept car da sogno (letteralmente) italiana recente che merita menzione è la Lamborghini Terzo Millennio. La casa del toro, del resto, non può mancare in una classifica di concept car, visto che ha costruito la sua fama e la sua reputazione sul suo design sempre molto personale, originale, capace di attirare l’attenzione. La Terzo Millennio naturalmente non fa eccezione, e presenta un design futuristico volto appunto a guardare l’auto di un futuro molto lontano (quello del 3000).

Si esagera, naturalmente – ma quand’è che Lamborghini non lo fa? Il concept, dalla forma tutta orientata in avanti con il cofano anteriore cortissimo, il parabrezza curvo e sviluppati in altezza, e l’abitacolo che anche in questo caso ricorda delle navi spaziali, di quelle che si vedono in Star Wars o in film recenti simili, è alimentato da 4 motori elettrici che generano elettricità da dei supercondensatori che erogano energia molto più velocemente di una batteria tradizionale. Tutto il corpo è fatto di una fibra di carbonio particolare, che assorbe energia elettrica e pare addirittura in grado di ripararsi da solo se rileva delle piccole crepe o piccoli graffi.

Decisamente del futuro!

Commenta per primo