Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2020: una classe per le auto endurance

Marco Dimartino
20/12/2019

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2020: una classe per le auto endurance

Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2020: ancora mancano alcuni mesi all’appello, ma il cuore degli appassionati comincia a battere. Il concorso andrà in scena nella magica cornice del Lago di Como dal 22 al 24 Maggio nel suggestivo scenario ambientale, ovvero il Parco di uno degli hotel più famosi al mondo, si raduneranno ancora una volta dei capolavori automobilistici… e non solo.

Rare gemme a quattro ruote (ma anche a due ruote) delizieranno gli occhi dei presenti, che potranno vivere la magia di un evento reso prezioso dalla qualità delle auto classiche sottoposte alle valutazioni della giuria. Un po’ come accaduto all’Alfa Romeo 8C 2900B che la Coppa d’Oro lo scorso anno.

concorso eleganza villa d'este 2020

La selezione inizia a prendere forma e le prime iscrizioni sono state accettate dal comitato di selezione, chiamato al difficile compito di scegliere gli esemplari più idonei, fra i tanti capolavori sottoposti alle sue attenzioni. Da segnalare il fatto che il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2020 segnerà l’esordio di una nuova categoria: “From Swinging Sixties to Awesome Eighties: Two Decades of Endurance Racing“.

Spazio aperto, quindi, anche per le auto delle gare endurance degli anni ’60, ’70 e ’80, pronte a sedurre con il loro fascino agonistico, tra forme funzionali e un crescendo di suoni, emessi dai loro motori da corsa. Prototipi spettacolari e auto sportive uniche, appositamente progettate per le sfide di durata, che oggi custodiscono la memoria di un’epoca romantica dell’automobilismo.

concorso eleganza villa d'este 2020

La comparsa a Cernobbio di queste leggendarie creature dello sport a quattro ruote amplierà ulteriormente il ventaglio di gioielli chiamati al confronto nel più celebre concorso di bellezza del pianeta, organizzato congiuntamente da BMW Group Classic e dal Grand Hotel Villa d’Este. Un totale di circa 50 gemme rare, provenienti da tutte le epoche della storia dell’automobile, sarà valutato dall’esperta giuria e dal pubblico, per gli ambiti trofei, il più prezioso dei quali è il Best of Show.

Tre categorie del Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2020 erano già state definite dal comitato di selezione. Le auto sportive a cielo aperto degli albori dell’automobile concorreranno nella “Pre-war Roadsters“. La classe “Cops and Robbers – Fast Cars from Both Sides of the Law” si concentrerà sui veicoli con una storia di spettacolari inseguimenti, sullo schermo o nel mondo reale. Quindi le auto eccezionali dell’ultimo decennio del secolo scorso saranno presentate per la prima volta nella categoria “Hypercars of the 1990s“. Altre categorie del concorso saranno annunciate a breve.