Curiosità sulle auto: lo sapevate che? Oggi vi sfidiamo!

17 agosto 2021 - 20:30

Curiosità sulle auto: europea con origini classiche

L’automobile, come un’infinità di cose del nostro quotidiano, è un’invenzione europea (mentre americana è la produzione in serie). Si sa che ogni cosa in Europa affonda le radici nel periodo classico dei Greci e dei Romani, e l’automobile non è esente. Non tanto come prodotto in sé, ma nel nome: automobile, infatti, è l’unione del pronome greco “autòs” (αυτòς) che significa “io, da sé” con l’aggettivo latino “mobilis”, “mobile”, e quindi letteralmente significa “che si muove da sé” – proprio in riferimento al fatto che nasce come carrozza non trainata da cavalli. Lo stesso pronome greco si ritrova in altri ambiti legati all’automobile, come autodromo: autòs” unito a “drómos” (δρóμος), che significa “corsa”, e quindi il luogo dove “io corro”.

Tra l’altro, in origine il nome “automobile” era usato come nome maschile, e al plurale si diceva “gli automobilI”. Fu Gabriele d’Annunzio, intellettuale importante non solo per le use opere ma per il contributo all’ammodernamento della lingua italiana, a diffondere la versione femminile del termine.

Commenta per primo