Jeremy Clarkson Diddly Squat

Jeremy Clarkson è nel suo negozio, si apre un ingorgo gigantesco e deve intervenire la polizia

Jeremy Clarkson protagonista involontario di un ingorgo che ha costretto all'intervento la polizia locale

25 giugno 2021 - 17:00

Per chi ha già iniziato a vedere Clarksons’ Farm sa di cosa stiamo parlando: Diddly Squat Farm Shop, il negozietto dove Jeremy Clarkson vende i prodotti della sua fattoria nel villaggio di Chadlington, a Chipping Norton.

Sabato scorso, si era sparsa la voce che il presentatore e giornalista tv fosse all’interno del negozio. I fan sono arrivati in massa, tanto da rendersi necessario l’intervento della polizia. Le strade di Chadlington, un paesino di neanche 900 persone, si sono intasate completamente, con l’ovvia esasperazione degli abitanti.

Proteste immediate sui social, con foto e video dell’ingorgo creato intorno alla zona del Diddly Squat Farm Shop. Pare che gli abitanti del paesino abbiano vissuto questa cosa come una vera e propria invasione, rendendo così ancora più tesi i rapporti tra la comunità e Jeremy Clarkson.

Per chi fosse interessato, c’è da dire che non è necessario recarsi sul posto, visto che il negozio effettua anche le vendite online, a questo indirizzo: https://diddlysquatfarmshop.com

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Amazon Echo Auto in Italia

Amazon ha davvero smesso di credere nelle automobili?

Applicazioni Android Auto

Le migliori applicazioni per Android Auto gratis

Skoda Kamiq Monte Carlo

Skoda Kamiq G-tec: il SUV a metano