car sharing Fiat 500 elettrica

Fiat 500 elettrica: le caratteristiche della piccola italiana a batterie

Le caratteristiche, i prezzi e l'autonomia della 500 elettrica.

9 agosto 2021 - 19:00

La nuova 500 elettrica non è il primo modello a batterie di Fiat, ma è il primo dell’era Stellantis e venduto in una società sicuramente più pronta rispetto ai tempi delle Cinquecento e Panda Elettra. Una generazione completamente nuova, che evolve le linee del passato mantenendo però il design classico e senza tempo che ne ha decretato il successo.

A noi, che l’abbiamo provata approfonditamente, è piaciuta tantissimo, e la consideriamo una delle scelte migliori per quanto riguarda le auto elettriche attualmente in commercio.

Motore e autonomia della 500 elettrica

La Fiat 500 elettrica è proposta sul mercato con due motori, uno da 70 kW/90 CV, e il più potente da 86 kW/118 CV.

Al primo si abbina una batteria agli ioni di litio da 23,8 kWh, in grado di assicurare un’autonomia di 190 km su ciclo misto WLTP (257 in città), mentre al secondo una da 42 kWh, per un totale di 320 km di autonomia, sempre su ciclo WLTP.

Il prezzo della Fiat 500 elettrica

La Fiat 500 elettrica ha un prezzo che parte, in allestimento Action, da 26.150 euro e disponibile unicamente con motore da 90 CV e autonomia di 190. Sono presenti altri allestimenti, con motore da 118 CV e autonomia di 320:

  • Passion, da 29.900 euro;
  • Icon, da 31.400 euro;
  • La Prima, da 35.900 euro;

I prezzi sono da considerarsi al netto di incentivi e promozioni.

La dotazione

La dotazione della 500 elettrica è abbastanza completa, ma va detto che si divide tra gli allestimenti Passion e Icon, e la Action, allestimento d’ingresso pensato specificatamente per i giovani e per i cittadini. Questo infatti include:

  • Cluster digitale TFT da 7 pollici;
  • Cradle – supporto per integrare il proprio smarthphone;
  • FIAT Link&Drive;
  • Cerchi in alluminio da 15”;
  • Alzacristalli elettrici anteriori;
  • Appoggiatesta anteriori e posteriori regolabili in altezza;
  • Climatizzatore manuale con filtro antipolline;
  • Console centrale con vano portaoggetti;
  • Freno di stazionamento elettrico;
  • Keyless-go;
  • Lunotto termico;
  • Presa 12volt su plancia;
  • Sedile Guida e Passeggero Regolabile a 4 vie;
  • Sensore crepuscolare;
  • Specchi retrovisori esterni elettrici;
  • Volante regolabile in altezza e profondità;
  • Fari DRL con luce LED;
  • Proiettori posteriori con luci LED;
  • Volante nero a due razze con tasti;
  • Attention assist;
  • Chiamata d’emergenza;
  • Cavo di ricarica MODE 2;

La Passion aggiunge:

  • Cerchi Style da 15”
  • Cruise control;
  • Apple CarPlay e Android™ Auto;
  • Digital audio Broadcast (DAB);
  • Porta USB su console centrale
  • Radio 7” con Uconnect Services;
  • Pre-condizionamento abitacolo;
  • Presa ricarica rapida 85kW;
  • Selettore di modalità di guida;

Sulla Icon si aggiungono:

  • Cerchi in lega da 16” bruniti;
  • 4 Altoparlanti;
  • Uconnect™5 Radio touchscreen 10,25” con sistema di navigazione integrato;
  • Traffic sign information;
  • Climatizzatore automatico;
  • Passive entry;
  • Sensore pioggia;
  • Volante premium con comandi radio;
  • OPT manovra WAERABLE KEY;

Infine, La Prima aggiunge elementi e finiture di pregio:

  • Cerchio in lega da 17” bicolore diamantato;
  • 6 Altoparlanti;
  • Caricatore wireless per smarthphone;
  • Bracciolo anteriore con vano portaoggetti;
  • Cargo box;
  • Console centrale con vano portaoggetti richiudibile;
  • Sedile posteriore sdoppiato 50/50 con appoggiatesta;
  • Sedili anteriori regolabile a 6 vie manuali;
  • Servosterzo elettrico Dualdrive;
  • Specchio retrovisore interno elettrocromico (giorno/notte automatico);
  • Telecamera posteriore in alta risoluzione con griglie dinamiche;
  • Badge “La Prima”;
  • Batticalcagno cromato;
  • Fari full LED;
  • Inserto Cromato su cornice finestrini;
  • Modanature cromate;
  • Proiettori posteriori con luci LED;
  • Tetto in vetro fisso;
  • Volante premium;
  • Regolazione automatica luce proiettori;
  • Sensori parcheggio 360° Drone View;
  • Urban blind spot;
  • Cavo di ricarica MODE 3;
  • Easy wallbox;

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

autovelox

Autovelox: quando fare ricorso e quando la multa è nulla

Prodotti pulizia auto

Tutti i migliori prodotti economici ed efficaci per la pulizia auto per avere un’automobile splendente.

anatra autovelox

Quando gli svizzeri beccarono un’anatra a 52 km/h con l’autovelox.