NamX HUV

HUV è il SUV a idrogeno con capsule rimovibili di NAMX e Pininfarina

12 maggio 2022 - 7:00

Si chiama HUV, la prima automobile al mondo parzialmente alimentata da un sistema brevettato di serbatoio rimovibile che promette di rivoluzionare l’esperienza della mobilità pulita e di rendere l’idrogeno disponibile su larga scala.

Disegnato in collaborazione con Pininfarina, dallo stile puro e deciso, l’HUV è un SUV alimentato da fuel cell a idrogeno e dotato di un serbatoio fisso e di sei capsule rimovibili, che garantiscono una autonomia totale di 800 chilometri.

L’uso delle capsule come serbatoi secondari è un’innovazione rivoluzionaria, che apre le porte all’uso dell’idrogeno per i veicoli privati ​​su larga scala, attraverso un modello di distribuzione dell’energia on demand nuovo e totalmente decentralizzato.

A tutto idrogeno

L’HUV di NAMX fa parte di un progetto industriale e tecnologico su larga scala che punta a conciliare mobilità umana e salvaguardia dell’ambiente grazie all’idrogeno verde. L’offerta di nuovi modi per fornire idrogeno ai clienti finali e di flessibilità per ricaricarlo va incontro alle sfide della mobilità verde.

Il contesto geopolitico evidenzia l’importanza strategica dell’idrogeno, il cui obiettivo di produzione è triplicato in ambito Repower EU e che offre un chiaro percorso per decarbonizzare la mobilità in Europa e oltre, con quasi 1,5 miliardi di veicoli privati ​​da sostituire entro il 2050. Inoltre, permettendo consegne a domicilio e un cambio serbatoio in pochi secondi, NAMX rivoluziona l’esperienza della mobilità pulita, garantendo fluidità, flessibilità e accessibilità.

Com’è NAMX HUV

Frutto della collaborazione tra NAMX e Pininfarina, il design dell’auto riflette la grande attenzione ai dettagli e alla purezza. Il NAMX HUV è potente e sa farsi notare. Pininfarina ha apportato al design l’eleganza italiana e un impareggiabile senso delle proporzioni e dei dettagli, fino alla X del marchio incisa sulle porte a linee continue e ripetuta sul frontale.

L’HUV sarà commercializzato in due versioni: una base a trazione posteriore da 300 CV, per una velocità massima limitata a 200 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,5 secondi e poi una versione GTH a trazione integrale da 550 CV, per una velocità massima limitata a 250 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,5 secondi.

L’HUV sarà commercializzato a partire dall’ultimo trimestre del 2025, con una fascia di prezzo compresa tra i 65.000 e 95.000 euro, a seconda delle opzioni.

Il NAMX HUV verrà presentato al pubblico il prossimo autunno 2022 al Salone dell’automobile di Parigi.

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

 

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

filippo giustozzi

I pneumatici riciclati permettono di ottenere strade che durano il doppio

Lego Ferrari Daytona SP3

Lego Ferrari Daytona SP3: il nuovo set dal 1° giugno a € 399,99

Incentivi veicoli commerciali 2022: come ottenere il bonus