Jeep Cherokee Limited

Sconti Jeep con i Freedom Days

Gli sconti Jeep che ci piacciono.

4 aprile 2019 - 13:00

Sconti Jeep: Aprile sarà il mese ideale per mettersi al volante della nuova Jeep Cherokee, l’evoluzione del SUV best in class che si trova perfettamente a proprio agio sia nel contesto urbano sia nelle avventure in fuoristrada. Erede di un’autentica leggenda del marchio americano, fino al 31 Aprile sarà possibile acquistarla con una rata di soli 299€/mese (TAN a 3,99%) incluso pacchetto Top Care di Mopar, ovvero con 3 anni di garanzia e manutenzioni inclusi nel canone mensile.

La nuova Cherokee nasce dal connubio tra tradizione, tecnologia avanzata, qualità artigianale e design, con linee esterne che si ispirano all’anima più premium della famiglia Jeep declinate in modo armonioso e contemporaneo: spiccano i nuovi gruppi ottici, il caratteristico cofano spiovente in alluminio ultraleggero e il nuovo portellone posteriore. All’interno, innovativi contenuti tecnologici e tanto spazio in un ambiente sofisticato e caratterizzato da forme scolpite, materiali di qualità superiore, cura artigianale e attenzione al dettaglio.

Insieme alla nuova Jeep Cherokee, nell’ambito degli sconti Jeep, per tutto il mese di aprile sarà anche possibile beneficiare dell’iniziativa “Jeep Freedom Days” con protagonisti i modelli Renegade e Compass. Per tutto il mese, il marchio Jeep offrirà 1.000€ di extra-sconto su un lotto limitato di esemplari in pronta consegna di Renegade e Compass.

Fino al 30 aprile grazie al finanziamento BeSmart di FCA Bank si avranno: Anticipo 0, Valore Futuro Garantito e fino a 6.000 euro di Ecobonus. Potrete quindi visionare la gamma Jeep in occasione dei Porte Aperte nei fine settimana di sabato 6 e domenica 7, e sabato 13 e domenica 14 aprile.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

tesla supercharger

Tesla Supercharger: la California brucia e le auto rimangono a secco

Auto trazione posteriore

Auto a trazione posteriore: non è per tutti, ma non è pericolosa! [VIDEO]

Auto a GPL che consumano meno, le migliori del 2020