La Maserati di Bologna. Il libro sulle “origini del mito” del tridente

Robin Grant
30/10/2022

La Maserati di Bologna. Il libro sulle “origini del mito” del tridente

Bologna, e non Modena, ha dato i natali a uno dei marchi automobilistici italiani più famosi di tutti i tempi: Maserati. E Francisco Giordano, nel suo libro, ricostruisce le origini del mito, portando fatti, documenti e foto che guidino il lettore alla nascita e all’affermazione dell’azienda.

Con la prefazione di Alfieri Maserati, figlio di Ernesto e nipote omonimo di Alfieri Maserati, i fondatori del marchio, che rappresenta anche uno dei suoi ultimi scritti (è morto il 31 gennaio 2022), questo libro rievoca la storia del Tridente in una luce un po’ diversa.

Giordano, attraverso anche le parole di Alfieri, ritorna nel 1914, il quale proprio nelle prime pagine del volume che a Bologna è dedicato dichiara di “aver sempre saputo” che l’omonimo zio aveva aperto la sua prima officina a Bologna, in via de’ Pepoli, fatto certificato dalla richiesta ufficiale di Alfieri Maserati al Commissario Regio, datata proprio il 29 giugno del 2014.

Nella città ghibellina, quindi, ha origine il mito del Tridente, e del resto non servirebbe nemmeno affidarsi al discendente dei fondatori per rendersene conto. Proprio il simbolo di Maserati, che spesso ne sostituisce il nome come noi abbiamo appena fatto, deriva dal monumento più celebre di Bologna: la fontana del Nettuno, con il tridente dello stemma che replica fedelmente quello retto dal dio romano nella piazza più central della città. Ma come scopriamo anche nel libro, a Bologna sono numerosi gli antichi edifici in cui è rappresentato il tridente, tutti associati al mondo dell’acqua, vera e propria “linfa della città“.

Francisco Giordano, già curatore della mostra sul centenario di Maserati all’Archivio Storico Comunale di Bologna, analizza a fondo tutti gli insediamenti originari della casa automobilistica, mostrando al lettore le planimetrie degli edifici dove furono progettati i primi modelli, nonché le loro rare foto, le carrozzerie, i motori, uniti ai ricordi, dichiarazioni preziose di chi ha conosciuto Maserati in una o più delle sue fasi, dalle origini alla Grande Guerra, fino a oggi, quando è diventato il marchio di punta della grande famiglia Stellantis.

Non mancano, per approfondimenti, i QR Code che tramite smartphone portano direttamente a filmati originali pubblicati sul canale YouTube dell’Istituto Luce Cinecittà.

La Maserati di Bologna

  • Copertina flessibile : 148 pagine
  • ISBN-10 : 8898874901
  • ISBN-13 : 978-8898874903
  • Editore : Persiani; Illustrated edizione (15 maggio 2018)

Disponibile su Amazon con spedizione Prime

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news