I consigli degli esperti per usare l’auto quando la temperatura va sotto zero

Marco Dimartino
22/12/2023

I consigli degli esperti per usare l’auto quando la temperatura va sotto zero
Image: Yayimaes

La maggior parte degli automobilisti in inverno guida secondo le norme imposte dalla presenza di neve e il ghiaccio sulla strada. Tuttavia, liberarsi rapidamente di alcune abitudini estive non è sempre facile, e ciò può complicare significativamente la vita di coloro che affrontano il loro primo o secondo inverno alla guida.

Mentre qui trovate i migliori prodotti per togliere il ghiaccio dal parabrezza, vediamo insieme alcuni consigli degli esperti per usare l’auto quando la temperatura scende sotto lo zero ed il gelo si impadronisce anche della nostra vettura. Le informazioni saranno sicuramente utili per i principianti ma anche per chi non è abituato a viaggiare verso località nelle quali le temperature, specie di notte, sono estremante rigide.

Evitare di usare il freno a mano in condizioni di gelo

È utile, ma in inverno può causare più problemi che vantaggi. I dischi e le pastiglie dei freni, caldi dopo la guida, si raffreddano e possono congelarsi, bloccando le ruote. Se il freno a mano si congela, si potrebbe finire per guidare con una ruota bloccata.

 

Parcheggiare con spazio sufficiente

D’estate, è possibile parcheggiare le auto a pochi millimetri l’una dall’altra, ma in inverno è rischioso. La neve può spingere l’auto di lato, quindi è essenziale lasciare spazio per manovrare.

 

Utilizzare tappetini in gomma

In inverno, può capitare di portare all’interno dell’auto neve che si è attaccata agli scarponi. E’ meglio evitare tappetini morbidi che assorbono l’umidità, portando a corrosione e condensa sui vetri. I tappetini in gomma sono più facili da pulire e mantengono l’interno asciutto.

 

Attenzione ai lavaggi auto Self-Service

È importante lavare l’auto in inverno, specialmente se le strade vengono trattate con sostanze chimiche aggressive. Tuttavia, lavare l’auto con schiuma a temperature sotto i -5 gradi può essere inefficace e dannoso.

 

Vestirsi adeguatamente anche all’interno dell’auto

Anche se può sembrare comodo, guidare leggeri non va bene. O meglio, è essenziale portare in auto indumenti caldi per far fronte a guasti o emergenze.

 

Portare con sé un kit di emergenza

Includere oggetti come una giubba riflettente, che è comunque obbligatorio in Italia, una corda di traino, cavi per avviamento e una torcia. Questi possono essere importanti in caso di emergenza, quando anche una semplice foratura diventa un problema serio.

 

Check-Up e manutenzione

Prima dell’arrivo dell’inverno, far controllare il veicolo per assicurarsi che sia pronto per il freddo. I controlli devono prevedere:

Manutenzione della batteria

Il freddo mette a dura prova le batterie. Assicurarsi che la batteria dell’automobile sia in buone condizioni, caricarla ed al limite sostituirla se necessario.

 

Controllare il livello di antigelo

Assicurarsi che il livello del liquido di raffreddamento sia appropriato per le condizioni invernali per prevenire il congelamento del motore.

 

Manutenzione di Fari e Fendinebbia

Assicurarsi che i fari e i fendinebbia siano funzionanti, poiché la visibilità può essere notevolmente ridotta in condizioni invernali.

 

Controlli per una buona visibilità

Dopo aver controllato i fari, è necessario verificare l’usura dei tergicristalli per mantenere una visibilità chiara. Usare tergicristalli specifici per l’inverno e controllare il livello del liquido lavavetri che deve essere antigelo. Nel caso non sia disponibile un climatizzatore, considerare l’uso di un pacco deumidificatore per la cabina dell’auto.

 

Verificare regolarmente la pressione degli pneumatici

Gli pneumatici perdono pressione quando fa freddo, il che può influenzare la trazione e il consumo di carburante. Controllare regolarmente la pressione dei pneumatici e mantenerla secondo le raccomandazioni del produttore. E se ve lo state chiedendo, qui vi spieghiamo perchè gli pneumatici perdono pressione con l’abbassarsi delle temperature.

 

Controllare che a bordo ci siano catene da neve a bordo e un paio di guanti

Verificare che siano presenti a bordo le catene da neve e che siano adatte all’auto che stiamo guidando. Insieme alle catene assicurarsi che ci siano anche un paio o più paia di guidanti in modo da riuscire a montarle anche al freddo senza avere problemi alle mani.

 

Non ignorare i rumori dell’auto

Non ignorare suoni insoliti dell’auto. Potrebbero indicare problemi gravi aggravati dalle condizioni fredde, come un componente della sospensione che si guasta o un problema con il sistema di trasmissione.

 

Guidare con attenzione ed aumentare la distanza di sicurezza

Le strade scivolose e coperte di neve riducono il controllo e aumentano la distanza di frenata. È fondamentale rallentare e mantenere una distanza sicura dagli altri veicoli.

 

Pianificare i viaggi

Controllare le previsioni del tempo e del traffico prima di uscire ed evitare viaggi non essenziali in condizioni di abbonanti nevicate.

auto ghiaccio inverno neve
Image: Yayimages

Ricordando questi consigli, la guida invernale può essere sicura e piacevole. Va anche detto che, se non ci si sente a proprio agio a guidare in caso di neve o ghiaccio, è meglio optare per i trasporti pubblici, garantendo così la sicurezza propria e altrui.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Whatsapp e quello Telegram di Quotidiano Motori.

Vi invitiamo a seguirci anche su Mastodon, Google News su Flipboard, ma anche su Facebook, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram

 

 

 

Copyright Image: Sinergon LTD