Richard Hammond ha trasformato una Mini Cooper nella ringhiera del suo balcone

Robin Grant
16/12/2021

Richard Hammond ha trasformato una Mini Cooper nella ringhiera del suo balcone

Richard Hammond, il celebre conduttore di Top Gear e The Grand Tour, recentemente ha avviato la sua officina, The Smallest Cog, da cui ha origine il suo nuovo show per Discovery+. Un lavoro di un certo interesse, dove lui e il suo team dovranno riportare in vita diverse auto storiche, e che però di recente si è fatto notare perché lo stesso Hammond ha creato una strana opera d’arte.

Lo ha mostrato lui stesso sul canale YouTube DriveTribe, che condivide con gli amici e colleghi Jeremy Clarkson e James May, e per realizzarla ha preso una delle auto inglesi più iconiche: la Mini Cooper.

L’opera di Hammond

Il lavoro di Richard Hammond vuol essere un tributo alla sua passione per le auto classiche. Per farlo, ha preso la Mini Cooper e ha unito il suo celebre design a una delle zone più insignificanti della sua officina, il balcone interno.

L’opera è di fatto una “Mini Destrutturata” (alla Picasso, se vogliamo dire una blasfemia) che ora funge da ringhiera ed è stata progettata per assomigliare a un kit per auto, di quelli che andavano tanto di moda nei primi anni Duemila, e che erano pezzi di plastica “incastonati” in fili, sempre di plastica.

Lui stesso ha parlato di questa bizzarra idea nel video, dicendo che ritiene quest’opera la parte più “importante, significativa e intelligente” di tutto il laboratorio. Questa parte dell’officina, il balcone, è insomma costituita di una ringhiera con visibili parte della vettura, come per esempio il cofano e la griglia, che sono stati dipinti di grigio con sfumature azzurro. Hammond ha dichiarato di aver fatto tutto da solo: ha destrutturato la Mini in un’azienda nella sua stessa area industriale, e ha saldato tutto con dei piccoli coni di metallo prima di rifinirli con la vernice a polvere.

Una vera operazione “alla Hammond”, che ci fa diventare impazienti su tutto quello che potremmo vedere nello show su Discovery+.

—–

Per ricevere tante notizie e consigli utili specialmente sul mondo auto e moto, sugli autovelox e su come difendersi dalle truffe, è possibile iscriversi gratis al canale Quotidiano Motori su Telegram. Vi invitiamo a seguirci anche su Google News cliccate qui sotto per l’iscrizione gratuita!

google news