Qui a QM abbiamo opinioni diverse, e così se il nostro Robin ha dimostrato che è possibile andare fino in Norvegia con una 500 elettrica, personalmente penso che la scelta di obbligare tutti all’auto elettrica, non sia la giusta direzione. Credo infatti che sarebbe meglio puntare alla massima efficienza possibile sotto altri fronti.

Ad ogni modo, quando si tratta di nuove tecnologie, interessi, mode, sistemi e quant’altro, la curiosità ci spinge a provare ogni cosa, in molti casi guardando solo il lato positivo. Ma siamo sicuri che tutto questo “nuovo” sia un bene per l’umanità?

Ecco allora, per chi ama ancora i motori benzina e diesel, 5 buoni motivi per non passare all’auto elettrica.

I prezzi sono troppo alti

Ma perché devo spendere il doppio per avere la stessa auto?

Diciamola tutta: se non ci fossero incentivi, questi veicoli continuerebbero ad essere riservati ad un mercato di nicchia. E anche con gli incentivi, non sono di certo per tutte le tasche.

 

Le famigerate colonnine, in città?

Ok, generalmente l’utilizzo delle nostre auto, è perlopiù nel tragitto casa – lavoro, quindi trascorrono la maggior parte del tempo in parcheggio. A differenza del solito carburante, diffuso praticamente ovunque e rapidissimo, la poca disponibilità di colonnine ed il tempo di ricarica sono un problema, soprattutto in città. Tutti quelli che parcheggiano in strada, dove faranno “il pieno”? E quanto ci metteranno?

 

L’energia elettrica costa… e non poco!

Sappiamo tutti che i costo dell’energia elettrica negli ultimi mesi ha avuto una drastica impennata. Anche se in giro si trovano ancora colonnine gratis, l’energia elettrica costa. E se ricarichi ad altissima velocità, costa ancora di più?

 

Sicuri che “fa bene all’ambiente?

Tutto questo “green” non è così meno inquinante come vogliono farci credere. Da una parte è tutto da vedere come viene prodotta l’energia elettrica, dall’altra l’estrazione dei minerali per la produzione delle batterie incide parecchio sul nostro ambiente.

 

Quando ci saranno solo auto elettriche, ci sarà energia per tutti?

Chi lo sa? Se già ci sono problemi in estate perchè ci dicono che “tutti usano l’aria condizionata”, cosa succederà quanto tutti ricaricheremo l’auto nello stesso momento?

 

Bene, anche questa settimana abbiamo cercato di farvi sorridere con un argomento serio. Ovviamente lo spazio dei commenti è a vostra disposizione, provate a convincerci che stiamo sbagliando…!

 

A settimana prossima, ciao!

 

—–

Vi invitiamo a seguirci su Google News su Flipboard, ma anche sui social come FacebookTwitter, PinterestInstagram. Non esitate a condividere le vostre opinioni e le vostre esperienze commentando i nostri articoli.

telegram